Tipress
CANTONE
18.01.19 - 11:200
Aggiornamento 13:15

Argo 1, consegnato il rapporto al Governo

Il dibattito parlamentare dovrebbe aver luogo il prossimo 18 febbraio

Argo 1

BELLINZONA - Dopo aver firmato all’unanimità ieri il proprio rapporto sulla vicenda Argo 1, la Commissione parlamentare d’inchiesta - per mano del suo presidente Michele Foletti - ha consegnato questa mattina il documento al Cancelliere, che lo trasmetterà al Consiglio di Stato.

Come si legge in un comunicato odierno, il Governo potrà ora presentare al Gran Consiglio un proprio rapporto pedissequo a quello commisisonale.

L’intenzione della CPI, come già noto, è quella di proporre all’Ufficio presidenziale la discussione del rapporto in occasione della seduta del 18 febbraio prossimo. In tal caso, la pubblicazione del rapporto avverrebbe il prossimo 6 febbraio, quando sarà reso noto l'ordine del giorno.

Commenti
 
vulpus 1 mese fa su tio
Hanno redatto un rapporto pepato (non hanno nessun potere esecutivo) poi si sono incazzati perchè qualcuno ne ha parlato ( denuncia al PP), sono poi arrivate le lime ei carichi di sabbia. Qualcuno addirittura ha scritto sui giornali , offeso dalle conclusioni di detta commissione. Ma questa faccenda non può essere discinta dalla questione dei profitti illeciti dei politici. Un segno più che esplicito dell'incapacità di saper gestire anche piccole situazioni di crisi. A casa i politici e i funzionari ca centinai di migliaia di franchi dimostratisi non all'altezza.
Nmemo 1 mese fa su tio
Allo stato attuale quant'è costata al contribuente la commissione?
F/A-18 1 mese fa su tio
La minacciosissima commissione parlamentare d'inchiesta ha partorito un po' di fuffa, praticamente questi signori ci prendono per i fondelli è tutto finisce come niente fudesse, bla bla e poi ancora bla bla bla. Mi raccomando, rivotiamoli ancora!
KilBill65 1 mese fa su tio
E poi cosa succedera' dopo tutto questo teatrino?.....Sarebbe ora finalmente, che i diretti interessati dalla vicenda di Argo 1 si prendano le loro responsabilita', e infine lasci il suo mandato, e se ne vada.....Tanto ormai abbiamo perso la fiducia!!...
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report