Immobili
Veicoli
MENDRISIO
17.01.19 - 15:170

Posteggi eliminati: «Dove devono parcheggiare gli abbonati?»

Un’interpellanza del gruppo PPD chiede al Municipio chiarezza sulla disponibilità del P&R FFS e le possibili alternative

MENDRISIO - I numerosi cantieri nella zona della stazione di Mendrisio, in parallelo con la costruzione del nuovo stabile SUPSI, hanno provocato una forte diminuzione del numero di parcheggi disponibili presso il P&R FFS nel corso degli ultimi due anni.

L’ultimo “taglio” risale a pochi giorni fa e ha visto l’eliminazione di altre 34 stalli. Una situazione - si legge in un’interpellanza inoltrata da Manuel Aostalli, Flavio Foletti, Patrick Valtulini, Evelyne Battaglia-Richi e Andrea Carri - che sta creando importanti disagi agli abbonati.

«Le FFS dicono che il posto non è garantito, ma quello che non dicono è che il posto è ormai quasi certamente introvabile. Soprattutto, per i residenti nella zona del San Giorgio», scrivono i consiglieri comunali PPD, sottolineando che l’ex regia federale a Mendrisio aveva confermato che non avrebbe più emesso abbonamenti mensili o ticket giornalieri.

Considerato che l’abbonamento annuale costa 700 franchi, «hanno le FFS indicato al Comune la possibilità di alternative pratiche da proporre ai propri residenti?», chiedono gli interpellanti invitando l’Esecutivo a chiarire se l’ex regia federale aveva o meno «preannunciato questo importante cambiamento di reperibilità di parcheggi».

Le domande dell'interpellanza

  • Le FFS hanno preannunciato al Comune questo importante cambiamento di reperibilità di parcheggi?
  • Le FFS hanno presentato, oltre al problema, anche una proposta di soluzione?
  • Visto che l’abbonamento annuale costa comunque Fr. 700.-, hanno le FFS indicato al Comune la possibilità di alternative pratiche da proporre ai propri residenti?
  • Visto che la possibilità che la risposta alle precedenti domande sia sempre “no”, sarebbe intenzione del Comune farsi parte proattiva verso le FFS per la rapida ricerca di una soluzione, ancorché temporanea?
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tip75 3 anni fa su tio
perché a Bellinzona?sono anni che lasciano pochissimi posteggi,in compenso ci sono un sacco di vigili o presunti tali pronti a multare chi si avvisicina alla stazione anche solo per attendere o far scendere qualcuno...il piccolo povero ticino
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE / SVIZZERA
48 min
Navigazione sul Lago Maggiore, la palla passa al Cantone
Berna respinge la mozione che chiedeva di disdire Convenzione internazionale del 1992
CANTONE
1 ora
Covid in Ticino, altri 1'266 contagi in ventiquattro ore
Attualmente negli ospedali del nostro cantone si contano 173 pazienti col coronavirus, di cui 17 in cure intense
CAMPIONE D'ITALIA
14 ore
Inaugurato ufficialmente il Casinò di Campione
Questa sera la casa da gioco ha festeggiato la riapertura
LUGANO
18 ore
Il Ceresio è da livello B... una secca da record
Non piove da mesi, il bacino è ai minimi storici e tra i proprietari di imbarcazioni cresce il malcontento
CANTONE
18 ore
Nessun distretto sfugge ai radar
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 31 gennaio al 6 febbraio
CANTONE
21 ore
Droni peggio degli avvoltoi: rischiano di rovinare il nido del Gipeto
«Lasciamo tranquilli questi rapaci» è l'appello lanciato da Ficedula ai disturbatori
FOTO
BELLINZONA
1 gior
Dorme al gelo, lo aiutano e tenta la fuga
Un giovane, al freddo, in un sacco a pelo. È quanto osservato questa mattina di fronte a un negozio in via Henri Guisan
CANTONE/ITALIA
1 gior
Ancora uno sciopero, Tilo fermi domenica in Italia
Disagi per chi viaggerà tra il Ticino e l'Italia domenica. Circoleranno solo gli Eurocity
CANTONE
1 gior
«Don Tamagni si sente come se il mondo gli fosse crollato addosso»
La solitudine del prete in carcere per avere rubato 800.000 franchi. Nonostante tutto, riceve visite e sostegno.
AGNO
1 gior
L'operaio schiacciato da un macchinario è deceduto
Si tratta di un 51enne svizzero domiciliato nel canton Zurigo.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile