Ti Press
MENDRISIO
17.01.19 - 11:560

Sviluppo infrastrutturale e Park and Rail: quali scenari?

Interrogazione del capogruppo PLR in Consiglio comunale di Mendrisio Giovanni Poloni

MENDRISIO - Attraverso un'interrogazione, il capogruppo del PLR nel Consiglio comunale di Mendrisio Giovanni Poloni ha voluto riportare l'attenzione del Municipio il tema dello sviluppo infrastrutturale (stradale) e dei parcheggi Park and Rail sul territorio della Città. Questo perché le statistiche mostrano che, nonostante il potenziamento della linea Varese-Mendrisio, non c'è stata una diminuzione dei transiti sulle strade cantonali, così come sul tratto autostradale. 

Ecco nel dettaglio le domande poste all'attenzione dell'esecutivo.

  • Al Municipio sono noti i tempi d’attesa per ottenere un posteggio Park and Rail (in territorio di Mendrisio)? Dal 2013 ad oggi l’offerta è stata potenziata?
  • Sono disponibili delle statistiche (suddivise per tipologia di veicolo, provenienza, ecc.) sul traffico di transito in città (in particolare sulle strade cantonali e autostrada)? Quali sono le vie più trafficate? Quanti sono i transiti transfrontalieri? Il traffico pesante (escluso il trasporto a domicilio) è in aumento sulle strade cantonali?
  • Quale è la posizione del Municipio in merito alla creazione della terza corsia autostradale? Il Municipio intende presentare all’USTRA e ai vari gruppi di lavoro la
    proposta di interrare l’autostrada, così come di rivalutare un tunnel autostradale tra Chiasso e Melide (in sostituzione dei viadotti) liberando terreni quale meccanismo di compensazione?
  • Per quale motivo diverse tratte di strade cantonali (principali assi viari) non avranno un cambio della tipologia d’asfalto? Come reputa il Municipio questa scelta da parte del Cantone? La riduzione della velocità senza un manto stradale moderno e in perfetto stato sarà sufficiente a migliorare la qualità di vita dei cittadini (protezione dal rumore)? Il Municipio ha segnalato al Cantone i tratti di strade cantonali (soggetti ad alti volumi di traffico) danneggiati dai passaggi (già riparate in più punti con mantice che crea forte rumore di rotolamento degli pneumatici nei passaggi, specie con condizioni di bagnato)?
Commenti
 
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Uccise la moglie: «Ma fu omicidio, non assassinio»
La difesa del 57enne autore dell’episodio di sangue verificatosi nel 2017 in un autosilo di Ascona chiede la condanna a quattordici anni di carcere. L’incarto potrebbe tornare al mittente?
MENDRISIO
1 ora
Così una ticinese trasforma le unghie in fenomeno internazionale
Si è concluso di recente il Campionato Internazionale Aestetica Nails Challenge di Napoli. Organizzato dalla momò Claudia Valli. Ecco come è andata
CANTONE
3 ore
Si paga con un dito, ecco la prima carta biometrica
La Biometric Gold Visa è stata lanciata da Cornèr Banca. È la prima del suo genere in Svizzera
CANTONE
3 ore
Vaccini, è già penuria: «Pensateci adesso»
Le scorte iniziano a scarseggiare. Il farmacista cantonale: «Segno che la campagna di sensibilizzazione ha dato i suoi frutti»
CANTONE
3 ore
Delta Line rafforza la sua presenza in Ticino
L'azienda leader nella produzione di motori elettrici edificherà il proprio quartier generale a Lamone. La consegna dello stabile è prevista per fine 2020
FOTO
BELLINZONA
5 ore
Sbanda sulla cantonale e si rovescia sul tetto
L'incidente è avvenuto poco dopo le 6 a Gnosca. Il conducente è stato trasportato in ospedale
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
6 ore
Frontale in galleria e 6 persone tra le lamiere... ma è un'esercitazione
Polizia cantonale, pompieri e Servizio ambulanze della Mesolcina si sono "allenati" ieri sera nel tunnel Val del Infern. Una trentina le persone coinvolte
CANTONE
7 ore
Maltrattamenti sui bambini, in dieci mesi 14 "casi importanti"
Trent'anni fa la Convenzione Onu sui diritti del fanciullo. L'associazione Telefono Sos Infanzia si occupa di loro: «Dietro a una telefonata c’è un minore che soffre»
LOCARNO
15 ore
Nevicate che sanno di beffa per Cardada
Vista la meteo di questi giorni, qualche rimpianto per la chiusura degli impianti c’è. «Ma un anno in più non avrebbe fatto la differenza», spiega il locale Sci Club
SONDAGGIO
CANTONE
17 ore
Acquisti online tabù: «I regali comprateli in Ticino»
L’appello della Federcommercio in vista del Natale. La presidente Lorenza Sommaruga: «Non vogliamo demonizzare nessuno. Però tanti piccoli negozi sono a rischio chiusura»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile