Tipress
CANTONE
10.01.19 - 15:440
Aggiornamento : 17:49

Nuove Officine: «Ora serve una decisione rapida»

Il PLR di Bellinzona è soddisfatto per la firma del rapporto della Commissione della gestione

BELLINZONA - «Un significativo passo avanti, ma ora forza!». Con queste parole il PLR di Bellinzona ha espresso la propria soddisfazione per la firma del rapporto favorevole al progetto delle Nuove Officine da parte della Commissione della gestione del Gran Consiglio.

L’auspicio del comitato è che il Parlamento possa ora agire in modo rapido, «evitando le numerose pietre d’inciampo seminate dai diversi portatori di interessi particolari con l’intenzione, nemmeno tanto velata e non certo nell’interesse generale del Ticino, di affossare il progetto».

«Solo con l’approvazione e la crescita in giudicato del credito cantonale il progetto di nuovo stabilimento industriale e la contestuale realizzazione di un polo tecnologico sul sedime oggi occupato dalle Officine FFS potranno vedere la luce, concretizzando così l’auspicio espresso da Municipio e Consiglio comunale, che su questa operazione hanno deciso di investire importanti risorse del nuovo Comune di Bellinzona».

Sarebbe questa l'unica ipotesi «tecnicamente e temporalmente» praticabile secondo il PLR sezionale, che chiede un'azione rapida «senza complicare ulteriormente le cose con l’ipotesi di un controprogetto diretto all’iniziativa popolare che prevede la statalizzazione delle attuali Officine e la sua conduzione da parte del Cantone come ha proposto in questi ultimissimi giorni il Partito socialista» per «necessità elettorale di non farsi sorpassare a sinistra».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nmemo 1 anno fa su tio
Chi è abituato a leggere il politichese, tra le righe del comunicato PLR, intende che già trapela l’impazienza d’imprenditori, politicanti, affaristi, che non aspettano altro che l’area delle officine sia liberata dall’attuale insediamento industriale. Delle Officine, e delle maestranze, a questi politicanti PLR, non importa, oltre le parole a fini elettorali, niente.
casi89 1 anno fa su tio
allora vuole dire che il nostro governo si e chinato sulla estorsione del ceo ffs a.meyer.bravi bravi vedrete fra 5-6 anni quando questo meyer togliera tutto il lavoro dal ticino per trasferirlo nei pressi di zurigo(limmattal).
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
5 ore
Veicoli in fiamme vicino alla dogana di Gandria: c'è un fermo
Il presunto responsabile sarebbe un 24enne del Comasco, già finito in manette
LUGANO
15 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
16 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
21 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
21 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
22 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
1 gior
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
1 gior
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile