tipress
L'esecuzione del salmo svizzero sulla Piazza del LAC di Lugano
CANTONE
09.01.19 - 12:090

Salmo nelle scuole, il Governo: «Verificheremo che l'insegnamento venga rispettato»

Il Consiglio di Stato risponde a Tiziano Galeazzi: «Fino ad ora nessun accertamento, ma la decisione del Gran Consiglio va rispettata»

BELLINZONA - «Salmo svizzero nelle scuole dell'obbligo: siamo poi così sicuri?». Questo si chiedeva (e chiedeva al Governo) un Tiziano Galeazzi dubbioso circa il fatto che, in tutte le scuole dell'obbligo, venga effettivamente impartito l'insegmanento del Salmo (nel rispetto di una decisione del Gran Consiglio del 6 maggio 2013).

All'interrogazione, inviata in novembre, giunge ora la risposta chiarificatrice del Consiglio di Stato. «Il salmo svizzero - viene prima di tutto precisato - non è e non può essere considerato materia o disciplina d'insegnamento, ma costituisce un contenuto. I contenuti sono definiti nei Piani di studio, elaborati dal DECS con la partecipazione degli organi scolastici, degli esperti e dei docenti. I Piani di studio sono approvati dal Consiglo di Stato e sono vincolanti».

Viene quindi ammesso che non ci sono stati accertamenti concreti per controllare che sia stato rispettato l'obbligo dell'insegnamento del Salmo, ma che ciò avverrà in futuro. «Il DECS - si legge nella risposta -, si impegna volentieri a procedere in questo senso nel corso di questo anno scolastico e a presentare i risultati di questa verifica particolare appena disponibili. La decisione del Gran Consiglio va rispettata».

Commenti
 
Foxdilollo78 10 mesi fa su tio
Cominciare a farla sentire sui media faciliterebbe l’apprendimento della stessa! Negli USA fanno sentire il loro inno a qualsiasi evento e per questo motivo è conosciuta a livello internazionale! Pro o contro America chi l’ascolta la riconosce e magari ci sputa contro ma fatto rimane che la riconosce...
Dioneus 10 mesi fa su tio
Grande problematica!
Mattiatr 10 mesi fa su tio
Dovrebbero farlo ascoltare prima della giornata scolastica e magari aggiungerlo alla fine/inizio dei TG. Non c'è nulla di male nell'avere un po' di Svizzera nella Svizzera.¶ Per chi ritiene queste cose da ''bigotti'' proporrei di trasferirsi nel centro di una città, il più popolosa possibile. Lavorare, dormire, lavorare, dormire, tutti i giorni, senza identità e senza niente. Con tutte le liberà, ovviamente non auguro la prigione a nessuno. Sappiate però che avere qualcosa di diverso dagli altri È bello e gratificante, la storia che siamo tutti uguali la trovo una grande stronzata.
marco17 10 mesi fa su tio
Basta con questa solfa per nazionalisti bigotti e patetici. Verificate piuttosto che sappiano le lingue, la matematica, la storia e che siano in grado di scrivere correttamente una lettera.
Galium 10 mesi fa su tio
@marco17 Magari la pensassero tutti come te! Purtroppo l'ignoranza e la scarsa conoscenza dell'italiano regnano sovrane, ma ci si preoccupa della conoscenza del salmo svizzero come se fosse un grande problema
giuvanin 10 mesi fa su tio
Adesso sì che uno dei maggiori problemi della scuola ticinese e del Cantone tutto, sarà finalmente risolto!! Da qui ad aprile ne vedremo delle belle...
TOP NEWS Ticino
CANTONE
41 min
Breve tregua, poi torna la neve
Possibile allerta di grado 3 diramato da MeteoSvizzera per domani e venerdì. Limite delle nevicate in calo fino a 500 metri
LUGANO
2 ore
Come è facile ordinare sushi "di contrabbando" dall'Italia
Boom di ticinesi nei ristoranti oltre confine. E alcuni non disdegnano le consegne di pasti a domicilio: in barba alle regole doganali. Abbiamo fatto un test
CANTONE
9 ore
Una petizione per salvare i bus per Malpensa
È stata lanciata un paio di giorni fa in vista dell'interruzione dei collegamenti su gomma prevista per la fine di quest'anno
ORSELINA
13 ore
«Con l'omeopatia seguiamo il malato di cancro»
Serata speciale domani 13 novembre alla Clinica Santa Croce. Il direttore Dario Spinedi: «Dopo 23 anni, vi raccontiamo cosa abbiamo fatto»
LUGANO
14 ore
Su terra ferma, ma si pattinerà su ghiaccio a Natale in Città
L’idea della pista sul lago è stata rinviata al 2020 per allestire la perizia idro-geologica. «Da un pool di sponsor 300mila franchi per un evento di qualità e sociale» rivela Stefano Artioli
MENDRISIO/LUGANO
15 ore
Malore sul treno: «Nessuno ha chiamato i soccorsi»
Le FFS fanno chiarezza sull'episodio di questa mattina. E assicurano: l'affollamento del TiLo era «una situazione del tutto eccezionale»
BRISSAGO
16 ore
Richiedente l'asilo ucciso da un agente, c'è il decreto d'abbandono
Il poliziotto colpì il 38enne ai fianchi con due colpi. Il cittadino srilankese però non si fermò, costringendolo a sparare un terzo colpo, questa volta diretto al torace
LUGANO
16 ore
Angelo Jelmini lascia: «Non mi ricandido»
Il municipale luganese ha dato oggi l'annuncio con un tweet
FOTO E VIDEO
CANTONE
17 ore
Due ticinesi sul podio dei formaggi migliori al mondo
Il "Carì 2019" dell'azienda agricola Piz Forca e il "Campo la Torba 2018" dell'azienda Dazio-Alpe Campo La Torba si sono aggiudicati i premi Super Gold e Gold al World Cheese Awards
CANTONE
17 ore
«160 nuovi posti per invalidi adulti entro il 2022»
Nella seduta del 6 novembre il Consiglio di Stato ha approvato la Pianificazione quadriennale delle strutture e dei servizi in questo ambito, finanziata dalla Legge sull'integrazione degli invalidi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile