Tipress
LUGANO
09.01.19 - 09:340

Sentieri utilizzati come gabinetti dai richiedenti l’asilo?

Un’interrogazione di Nicholas Marioli chiede al Municipio di intervenire per sensibilizzare gli ospiti del centro di Cadro

LUGANO - Il Centro di accoglienza per richiedenti l’asilo di Cadro, e il presunto comportamento di alcuni dei suoi ospiti, è finito al centro di un’interrogazione presentata al Municipio di Lugano da Nicholas Marioli.

Secondo le segnalazioni di alcuni cittadini, risulterebbe infatti che alcuni dei richiedenti l’asilo in questione utilizzino i sentieri situati nelle vicinanze della struttura «non per fare una passeggiata fra gli alberi e la natura, bensì per evacuare i loro bisogni a cielo aperto».

Alla luce di questi fatti, il consigliere comunale leghista chiede con quali modalità intenda intervenire l’Esecutivo cittadino, invitandolo inoltre a prendere contatto con i responsabili del centro con l’obiettivo di sensibilizzare gli ospiti ad una «convivenza pacifica».

Le domande dell'interrogazione:

  1. Il Municipio è a conoscenza di questi comportamenti?
  2. Come ha intenzione d’intervenire?
  3. È intenzionato il Municipio a prendere contatto con i responsabili della struttura affinché vi sia una sensibilizzazione rivolta agli ospiti del centro?
TOP NEWS Ticino
CANTONE
31 min

«Noi costrette a fare due, tre lavori per tirare a campare»

In Svizzera sono un esercito quelli del multi-impiego. Per lo più donne, due di esse si raccontano. E il sindacalista spiega: «Servono salari minimi degni e limitazioni al lavoro su chiamata»

FOTO E VIDEO
LUGANO
2 ore

Fiamme a Pregassona

A prendere fuoco è stato il food truck in via Ceresio 46

BERNA/CANTONE
4 ore

«Piaccia o no, ma dietro la mela c’è la nostra sovranità minacciata»

Dal manifesto con il simbolo elvetico attaccato dai vermi, alla distanza dai consumatori e dalle politiche ambientali, il presidente dell’Udc Piero Marchesi replica a tutto campo

FOTO E VIDEO
LUGANO / AROGNO
13 ore

Il vento fa strage d'alberi al Parco di Pian Casoro

La zona tra Barbengo e Figino è stata interessata da un violento nubifragio in serata. Una ventina di piante è caduta e si registrano pure allagamenti e la chiusura di alcune strade

LUGANO
14 ore

Spunta l'offerta di lavoro da 12mila franchi per una «Hostess seducente»

Lo sfogo di una candidata: «Il parametro più importante? Devi essere una prostituta»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile