CANTONE
10.12.18 - 16:080

Registri, in funzione la nuova Autorità cantonale di I. istanza

L’Autorità, con sede a Lugano, è presieduta dall’avv. Andrea Carri ed è composta da quattro Commissioni regionali. La prima seduta è fissata per il prossimo 13 dicembre

BELLINZONA - Con l’entrata in funzione della neocostituita Sezione dei registri della Divisione della giustizia, avvenuta il 1° dicembre 2018, ha preso avvio anche l’attività della nuova Autorità cantonale di I. istanza in materia della Legge federale sull’acquisto di fondi da parte di persone all’estero (LAFE).

L’Autorità, con sede a Lugano, è presieduta dall’avv. Andrea Carri ed è composta da quattro Commissioni regionali. La prima seduta è fissata per il prossimo 13 dicembre.

Nell’adempimento dei propri compiti, l’Autorità cantonale di I. istanza in materia LAFE può contare sulle competenze tecniche assicurate grazie al contributo delle Associazioni, Corporazioni e Federazioni di categoria coinvolte in questo progetto sin dalle sue fondamenta. In particolare, la Conferenza delle Associazioni Tecniche del Cantone Ticino (CAT), la Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari (FTAF), l’Ordine dei notai del Cantone Ticino (OdNti), l’Associazione svizzera dell’economia immobiliare (SVIT) e la Camera ticinese dell’economia fondiaria (CATEF) hanno proposto all’attenzione del Consiglio di Stato i membri che fanno parte delle Commissioni regionali della nuova Autorità, così strutturata: 

Nello specifico, il Governo ha recepito le proposte formulate dalle Associazioni, Corporazioni e Federazioni di categoria interessate dalla nuova Autorità cantonale di I. istanza. LAFE, così composta:
 Presidente: Andrea Carri.
 Presidenti supplenti: Claudia Adami ed Elisa Quadri Parravicini (Ufficiali del registro fondiario del Sopraceneri rispettivamente del Sottoceneri).
 Membri permanenti cantonali: Monica Gianelli Bertino, Carlo Alberto Peduzzi e membro vacante.
 Supplenti permanenti cantonali: Claudio Morandi, Lavinia Sergi-lndemini e Alberto Pellanda.
 Membri e supplenti regionali (Mendrisio): Matteo Rossi, Antonio Canavesi, Gianluca Padlina, Ester Camponovo, Susanna Ziliotto e Daniele Caverzasio.
 Membri e supplenti regionali (Lugano): Patrizia Galimberti, Marzio Mazzoleni, Enea Petrini, Riccardo Balmelli, Alberto Montorfani e Fabio Colombo.
 Membri e supplenti regionali (Locarno e Vallemaggia): Markus Colombo, Marco Piozzini, Loretta Canonica, Alfredo Berta, Bettina Huber e Franco Pedrazzini.
 Membri e supplenti regionali (Bellinzona, Riviera, Blenio e Leventina): Alessandra Allievi Ghiringhelli, Manuele Morelli, Stefano Zanetti, Paolo Caratti, Marco Manzolini e Roberto Zanetti.

Nell’ottica dell’inizio dell’attività della Autorità cantonale di I. istanza LAFE, lo scorso 21 novembre ha avuto luogo, presso l’Archivio di Stato di Bellinzona, un incontro tra la Divisione della giustizia e i membri, titolari e supplenti, delle Commissioni regionali in materia LAFE, in presenza dei rappresentanti delle Associazioni, Corporazioni e Federazioni di categoria. Dopo un’introduzione di carattere istituzionale della Direttrice della Divisione della giustizia Frida Andreotti, che ha illustrato la composizione della nuova Autorità vidimata dal Consiglio di  Stato, è seguito un momento formativo destinato ai futuri membri tenuto dal Capo della Sezione dei registri avv. Simone Albisetti, che ha posto l’accento sugli ambiti principali che contraddistinguono questo peculiare ambito del settore dei registri.

Guarda le 3 immagini
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Uccise la moglie: «Ma fu omicidio, non assassinio»
La difesa del 57enne autore dell’episodio di sangue verificatosi nel 2017 in un autosilo di Ascona chiede la condanna a quattordici anni di carcere. L’incarto potrebbe tornare al mittente?
MENDRISIO
1 ora
Così una ticinese trasforma le unghie in fenomeno internazionale
Si è concluso di recente il Campionato Internazionale Aestetica Nails Challenge di Napoli. Organizzato dalla momò Claudia Valli. Ecco come è andata
CANTONE
3 ore
Si paga con un dito, ecco la prima carta biometrica
La Biometric Gold Visa è stata lanciata da Cornèr Banca. È la prima del suo genere in Svizzera
CANTONE
3 ore
Vaccini, è già penuria: «Pensateci adesso»
Le scorte iniziano a scarseggiare. Il farmacista cantonale: «Segno che la campagna di sensibilizzazione ha dato i suoi frutti»
CANTONE
3 ore
Delta Line rafforza la sua presenza in Ticino
L'azienda leader nella produzione di motori elettrici edificherà il proprio quartier generale a Lamone. La consegna dello stabile è prevista per fine 2020
FOTO
BELLINZONA
5 ore
Sbanda sulla cantonale e si rovescia sul tetto
L'incidente è avvenuto poco dopo le 6 a Gnosca. Il conducente è stato trasportato in ospedale
FOTO E VIDEO
CALANCA (GR)
6 ore
Frontale in galleria e 6 persone tra le lamiere... ma è un'esercitazione
Polizia cantonale, pompieri e Servizio ambulanze della Mesolcina si sono "allenati" ieri sera nel tunnel Val del Infern. Una trentina le persone coinvolte
CANTONE
7 ore
Maltrattamenti sui bambini, in dieci mesi 14 "casi importanti"
Trent'anni fa la Convenzione Onu sui diritti del fanciullo. L'associazione Telefono Sos Infanzia si occupa di loro: «Dietro a una telefonata c’è un minore che soffre»
LOCARNO
15 ore
Nevicate che sanno di beffa per Cardada
Vista la meteo di questi giorni, qualche rimpianto per la chiusura degli impianti c’è. «Ma un anno in più non avrebbe fatto la differenza», spiega il locale Sci Club
SONDAGGIO
CANTONE
17 ore
Acquisti online tabù: «I regali comprateli in Ticino»
L’appello della Federcommercio in vista del Natale. La presidente Lorenza Sommaruga: «Non vogliamo demonizzare nessuno. Però tanti piccoli negozi sono a rischio chiusura»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile