Tipress
LUGANO
21.11.18 - 11:590

«No al megaprogetto di Cadro»

I "Cittadini per il territorio del Luganese" invitano il Municipio «alla coerenza e a considerare le eventuali modifiche di PR nell'ambito della revisione complessiva»

CADRO - I “Cittadini per il territorio del Luganese" non approvano il nuovo quartiere residenziale che dovrebbe sorgere sul terreno del centro sportivo della BSI. Prima della sua fine, la banca aveva infatti avviato il progetto, ora passato nelle mani di EFG.

Ad inizio 2016 il Municipio di Lugano aveva presentato il nuovo Piano regolatore.

I “Cittadini per il territorio” ricordano tuttavia che la Legge federale prevede di salvaguardare le zone verdi, così come prevede anche il Piano Direttore del Cantone.

Il gruppo ritiene utile «offrire spazi ricreativi del vecchio centro sportivo alla popolazione. Può essere comprensibile che EFG voglia fare cassa ma, anche se mascherata dalla buona qualità della costruzione, questa operazione è speculativa e deve essere bloccata».

I "Cittadini per il territorio del Luganese" invitano il Municipio della Città «alla coerenza e a considerare le eventuali modifiche di PR nell’ambito della revisione complessiva. Eventuali eccezioni, come a Cadro, pregiudicano gli intenti pianificatori previsti dal Messaggio municipale del 2015». Pertanto il gruppo invita i cittadini del quartiere di Cadro «a reagire e censurare questo progetto contrario al Piano Regolatore e allo spirito della Legge federale sulla pianificazione del territorio».

TOP NEWS Ticino
CONFINE / CANTONE
11 min

A prendere il sole nel parcheggio del supermercato. Anche oggi

Il veicolo immatricolato in Ticino e il suo proprietario erano ancora lì, all'esterno dell'Iper di Varese

AIROLO / GÖSCHENEN
54 min

Sfida a volano nel tunnel (bloccato) del Gottardo

Traffico paralizzato da ore in seguito a un grave incidente. C'è chi inganna il tempo come può. La testimonianza di un ticinese: «Nessuno ci dice nulla»

BERNA/LUGANO
1 ora

L'Acsi: «Parlamento sordo agli interessi dei consumatori»

L'associazione stila una classifica dei parlamentari più o meno sensibili a temi quali l'aumento delle franchigie, la lotta allo spreco e ai prezzi alti. «Plr e Udc allineati a favore dell'economia»

AIROLO / GÖSCHENEN
2 ore

Schianto nel San Gottardo: coinvolti un'auto, un camper e un furgone

La polizia urana fornisce la dinamica dell'incidente avvenuto poco prima delle 14. Confermata la chiusura della galleria fino alle 18

CANTONE / URI
4 ore

Incidente nel San Gottardo: galleria chiusa fino alle 18

Tre i veicoli coinvolti. Cinque persone sono rimaste ferite. Il traffico leggero viene deviato sulla strada del Passo

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile