Ti-Press
CANTONE
17.11.18 - 19:220

Verdi del Ticino: campagna elettorale e nuovi coordinatori

Si punterà su lotta al cambiamento climatico attraverso la salvaguardia del territorio, diminuzione del traffico e salari dignitosi. Guida a Schoenenberger, Collura e David

LUGANO - Si è svolta oggi a Massagno l’assemblea annuale dei Verdi del Ticino che hanno deciso di lanciare la campagna elettorale in vista delle elezioni cantonali con un’assemblea programmatica.

«L’intenzione dei Verdi - è stato spiegato - è quella di continuare a privilegiare i temi, le competenze e la serietà rispetto a individualismi o protagonismi. Il rinnovo del programma pone ora le basi per poter finalizzare le liste elettorali con persone che si riconoscano ed identificano sui temi tradizionalmente cari al movimento, in particolare legati ad un’economia vicina all’uomo che si contrapponga ad un sistema usa e getta in termini di risorse naturali, territorio e manodopera».

Più volte durante l’assemblea è stata ribadita l’importanza di una politica fiscale diversa, che serva da strumento per attrarre sul territorio unicamente aziende in grado di pagare salari dignitosi, impiegare manodopera locale, implementare piani di mobilità aziendali e preservare il territorio. «I Verdi si pongono dunque come unica alternativa alle altre forze politiche che perseverano in un modello di sviluppo che porterà al collasso ambientale e sociale».

L’assemblea ha poi deciso di proporre un coordinamento a tre teste composto ora da Nicola Schoenenberger, Massimo Collura e Ronnie David. In questo modo il movimento Verde intende continuare ad essere organizzato in maniera dinamica ed orizzontale. «Un modello che ha permesso in questi ultimi due anni di far ripartire con forza I Verdi del Ticino».

Rinnovato inoltre il comitato cantonale con diversi volti nuovi. L’assemblea ha eletto 18 persone che vanno ad aggiungersi ai membri di diritto previsti per statuto.

Ti-Press
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TICINO / VENEZUELA
54 min
Un prete rivoluzionario, da Curio al Venezuela
Don Angelo Treccani fa il missionario in un paese allo sbando: serve più di mille pasti al giorno ai bisognosi, grazie alla generosità ticinese
VIDEO
CANTONE
2 ore
L’amianto che dorme nelle case: «Prima di svegliarlo fate una perizia»
Il materiale è tornato d’attualità, ma i più ignorano le potenziali “bombe” che si trovano nelle abitazioni costruite prima del 1991. L’esperto: «Il Ticino, purtroppo, è fanalino di coda in materia».
FOTO
BELLINZONA
3 ore
Col furgoncino vola nel riale
Sul posto Polizia e Pompieri, oltre alla Scientifica. Non sono note le condizioni del conducente
CANTONE
14 ore
In bici al lavoro: «Un pieno di benzina adesso mi dura 4 mesi»
La proposta di Patrizia, che ha abbandonato l’auto per abbracciare il “bike to work”: «Sarebbe bello promuovere degli incentivi al chilometro». L'esperto: «Non dimentichiamoci della sicurezza»
LUGANO
15 ore
«Le Iene si sono introdotte in quel salone in modo vergognoso»
Un testimone racconta l'episodio verificatosi nella serata di giovedì da parte degli inviati di Italia 1. Tra scorrettezza e violazioni della privacy a gogo 
LUGANO
18 ore
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
COMANO
19 ore
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
VIDEO
CANTONE
20 ore
Le forti piogge sono finite, ma la Maggia è ancora carica
Dopo l’allerta piena per i fiumi, ora tocca ai laghi. Aumenta a vista d'occhio, in particolare, il livello del Verbano
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile