Immobili
Veicoli
Tipress
CANTONE / BERNA
28.09.18 - 09:460

Quadri chiede l'abolizione della Commissione federale contro il razzismo

Secondo il consigliere nazionale «l'istituzione stessa della Commissione è un atto di propaganda politica»

BELLINZONA - Con una mozione al Consiglio federale, Lorenzo Quadri chiede l’abolizione della Commissione federale contro il razzismo. Secondo il consigliere nazionale «l’istituzione stessa di una Commissione federale contro il razzismo è un atto di propaganda politica: mira a far credere che in Svizzera esista un reale problema di razzismo».

Secondo Quadri si tratta di «una manipolazione della realtà». Un paese dove il 25% della popolazione è straniera e la metà ha un passato migratorio «non può essere un paese razzista». «È poi evidente che un paese razzista non può essere esposto ai flussi migratori a cui è esposta la Svizzera. Vi si verificherebbe semmai il fenomeno inverso» commenta il consigliere nazionale.

Nella mozione Quadri accusa la Commissione di essere «colpevolmente latitante, come emerge anche dal rapporto d’attività del 2017, riguardo al tema del razzismo d’importazione: quello portato in Svizzera da immigrati da “altre culture” che sono razzisti, antisemiti, cristianofobi,...».

Secondo Quadri il razzismo «viene strumentalizzato» dalla Commissione e dalle forze politiche che vi stanno dietro, «per sdoganare una politica dell’immigrazione incontrollata e per stigmatizzare moralmente chi invece sostiene posizioni diverse. «La Commissione fomenta la discriminazione di chi non si accoda al pensiero unico pro frontiere spalancate».

Nel testo viene ricordato inoltre che il Consiglio nazionale ha appena approvato a larga maggioranza un’iniziativa parlamentare che estende il raggio d’applicazione dell’articolo 261 bis del Codice penale svizzero alle discriminazioni legate al genere e all’orientamento sessuale. «L’esistenza di una Commissione federale attiva solo sul tema della discriminazione razziale è dunque superata dagli eventi e dalla volontà politica della maggioranza di considerare anche discriminazioni di altro tipo».

L’abolizione della Commissione federale contro il razzismo permetterebbe di risparmiare circa 200’000 franchi all’anno, «che potrebbero essere impiegati nel combattere l’immigrazione clandestina» suggerisce Quadri.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
10 ore
Furto con scasso alle scuole Semine
L'autore si è introdotto nello stabile durante la notte e ha rubato un paio di computer
CANTONE
14 ore
Mezzo pesante in avaria nel San Gottardo, forti disagi sull'A2
La panne si è verificata poco prima delle 10 di questa mattina. Il tunnel è già stato riaperto
CANTONE
1 gior
Ecco dove saranno posizionati i radar in Ticino
I controlli della velocità saranno sparpagliati in sei degli otto distretti cantonali.
AIROLO
1 gior
Auto contro camion, San Gottardo riaperto
L'incidente, avvenuto in territorio urano attorno alle 14.15, ha provocato la chiusura della galleria per circa tre ore.
CONFINE
1 gior
Auto ticinese si schianta a Maccagno, gravissimo un 15enne
L'incidente è avvenuto ieri sulla strada statale del Lago, a non molti chilometri dalla dogana di Dirinella.
LOCARNO
1 gior
«Spero che la giustizia mi dica chi ha ucciso mio figlio»
Parla la mamma del ragazzo di 23 anni trovato morto nell'appartamento di via Muro della Rossa
CANTONE
1 gior
STEG chiude le sue filiali in Ticino
I negozi di Lugano e Giubiasco cesseranno l'attività dal prossimo 9 luglio
LOCARNO
1 gior
L'uomo ritrovato nell'appartamento di Solduno aveva un taglio sul volto
La lacerazione sarebbe stata così evidente da rendere la vittima quasi irriconoscibile.
CANTONE
1 gior
Il vaiolo delle scimmie in Ticino? «Era solo questione di tempo»
In virtù del primo contagio registrato martedì in Ticino, abbiamo scambiato due parole con il medico cantonale.
FOTO
BELLINZONA
2 gior
Auto contro auto in centro a Bellinzona
L'incidente è avvenuto intorno alle 18.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile