TiPress
CANTONE
27.09.18 - 20:350

Rimborsi ai consiglieri: Parlamento in seduta straordinaria

Il 4 ottobre decideranno se impugnare o meno il decreto di non luogo a procedere del procuratore generale Andrea Pagani

BELLINZONA - Giovedì 4 ottobre, in seduta straordinaria, il Gran Consiglio deciderà se impugnare o meno il decreto di non luogo a procedere firmato dal procuratore generale Andrea Pagani per la vicenda dei rimborsi spesa concessi ai membri del Consiglio di Stato.

Il decreto, infatti, concede dieci giorni di tempo per contestarlo e la prossima seduta ordinaria è prevista il 15 ottobre, oltre il limite disponibile per un’eventuale contestazione.

Nel pomeriggio la presidente del Gran Consiglio Pelin Kandemir Bordoli aveva scritto ai deputati per chiedere loro «se ritenessero che si potesse prescindere dal convocare il Gran Consiglio in seduta straordinaria», considerato che negli scorsi mesi il Parlamento aveva deciso di non impugnare due decreti di abbandono dell’ex procuratore John Noseda sulla questione dei rimborsi e dei diritti di carica dei Consiglieri di Stato.

Una mail che non era piaciuta al deputato MPS Matteo Pronzini, che le aveva “consigliato” di chiedere al suo predecessore Walter Gianora di spiegarle come gestire le situazioni in caso di «difficoltà nel decidere cosa fare». Alla presidente Pronzini “ricordava” inoltre «che l’articolo 113 della Legge sul Gran Consiglio ed i rapporti con il Consiglio di Stato è chiaro su chi abbia la competenza, rispettivamente l’obbligo, di convocare una seduta del Gran Consiglio» (al presidente del Gran Consiglio, ndr.).

Commenti
 
Zico 1 anno fa su tio
tranquilli gente, tra pochi mesi il GC voterà un aumento del gettone di presenza , (così pareggiano il parcheggio che si deve pagare) e si aumenterà il salario dei CdS di 300 franchial mese per compensare il fatto che non hanno indennità telefonica. Il Gattoperdo, tutto cambia affinchè niente cambi. il tempo è galantuomo e vediamo se sbaglio. e spero tanto di sbalgiarmi!
pulp 1 anno fa su tio
Considerando che l'esito di una votazione del granconsiglio su questa tematica è scontatissimo (visto che come scrive la deputata -di sinistra.... che è tutto dire- Pelin Kandemir, già in passato si era scelta questa via di fronte ai precedenti non-luogo a procedere) a chi facciamo pagare il gettone di presenza dei granconsiglieri in caso di seduta straordinaria? a Pronzini? Perché se la vogliamo mettere sui soldi, a me sembra che da una parte fa un casino per dei rimborsi (che a conti fatti sono poca cosa sul globale delle spese del cantone) ma poi genera costi enormi per far lavorare su queste cose la magistratura ed il granconsiglio. Siamo al paradosso
seo56 1 anno fa su tio
.... e i contribuenti pagano. Il bello di questa sceneggiata è il fatto che sicuramente il Parlamento deciderà di NON impugnare il decreto di non luogo a procedere. .... scommettiamo??!!
TOP NEWS Ticino
FOTOGALLERY
QUARTINO
40 min
Fanno un video con la Ferrari, fermati tre giovani
È successo oggi pomeriggio nei posteggi del centro Luserte. Sequestrate delle armi finte. "Trapper" nei guai
CANTONE
2 ore
«Il collegamento con Milano è un grosso problema»
In occasione del battesimo del Giruno “Ceneri 2020”, oggi il sindaco di Lugano ha sottolineato l’importanza di sviluppare la ferrovia verso sud
FOTO, VIDEO E SONDAGGIO
CANTONE
3 ore
Al tunnel del Ceneri mancano 365 giorni… anzi no, sono 363
È scattato oggi il conto alla rovescia in vista della messa in esercizio della galleria. Battezzato un altro treno Giruno
ITALIA-CANTONE
4 ore
Un tesoro da 27 milioni "naufragato" in Ticino
In una banca luganese i presunti fondi sottratti dal mega-fallimento di un armatore campano
CANTONE
5 ore
Pioggia, pioggia e ancora pioggia
Il bollettino di MeteoSvizzera per la prossima settimana ci lascia una sola certezza: servirà l’ombrello almeno fino a venerdì
AIROLO
5 ore
L’Hotel Alpina potrà passare nelle mani del Comune
Il 61,9% dei cittadini ha approvato l’acquisto della struttura che per una decina di anni ospiterà gli operai del Gottardo. Ma c'è ancora un ricorso da evadere
LUGANO
7 ore
Un "pacchetto" di sinistra sotto l'albero
PS, PC e Verdi hanno presentato tre emendamenti e sei mozioni al Municipio di Lugano. Eccole
LUGANO
7 ore
Un'isola artificiale a Lugano? «Ma è un plagio»
Il progetto commissionato dal Municipio. Ma assomiglia a un'idea lanciata pochi mesi fa da due consiglieri comunali
BIASCA
8 ore
A2, veicolo in avaria e corsia bloccata per oltre un'ora
Disagi alla circolazione questa mattina in direzione nord tra Biasca e la galleria della Biaschina
CANTONE
23 ore
Processioni, Cassis: «A Pasqua ci ricordate che “la bellezza salverà il mondo”»
Il Consigliere federale è intervenuto in occasione dei festeggiamenti per l’inserimento delle processioni della Settimana Santa nel patrimonio Unesco
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile