Ti Press
LUGANO
22.09.18 - 17:000
Aggiornamento : 21:02

Uno spazio per Finzi Pasca: «Solo il Consiglio direttivo del LAC può decidere»

Roberto Badaracco ha voluto precisare che il Municipio di Lugano non è competente per l'assegnazione degli spazi all'interno del Centro culturale

LUGANO - Roberto Badaracco ha voluto prendere posizione con un comunicato stampa sul servizio andato in onda ieri sera al Quotidiano della Rsi secondo cui il Municipio di Lugano avrebbe deciso di assegnare all'unanimità una sala multiuso del LAC alla Compagnia Finzi Pasca.

«Tengo a precisare che il Municipio di Lugano non ha preso alcuna risoluzione sul tema e tantomeno all'unanimità», avverte Badaracco, precisando che l’Esecutivo ha semplicemente discusso della tematica di un ufficio di rappresentanza della Compagnia Finzi Pasca e approfondito alcune possibili opzioni esterne al LAC «conscio che quelle interne, per espresso mandato conferito dal Municipio all'Ente autonomo LAC, non sono di pertinenza dell'Esecutivo luganese ma esclusivamente del Consiglio direttivo dell'Ente autonomo stesso». Consiglio direttivo, di cui Badaracco è presidente, che ha già discusso più volte della questione ma che non ha ravvisato spazi liberi a disposizione.

Auspicando di trovare al più presto una soluzione, Roberto Badaracco ha voluto anche puntualizzare che la decisione in merito alla concessione di spazi non ricade direttamente sulla Direzione del LAC di Michel Gagnon e nemmeno sulla Direzione  di Lugano in Scena di Carmelo Rifici, che si occupano invece del funzionamento del Centro, rispettivamente del cartellone artistico di Lugano in Scena.

«Questa presunta diatriba, che in realtà non esiste, fra il LAC e la Compagnia, non fa bene al Centro culturale stesso. Occorrerebbe meno clamore mediatico e una discussione franca fra le parti senza suscitare continue polemiche», ammonisce in conclusione il municipale luganese, confermando «piena fiducia a Michel Gagnon e Carmelo Rifici che hanno portato il Centro culturale ai massimi livelli».

1 anno fa Parlano le compagnie teatrali minori: «Al Lac ci deve essere posto anche per noi»
1 anno fa Finzi Pasca si lamenta, il Lac risponde
Commenti
 
albertolupo 1 anno fa su tio
Frizzi Flasca, mi sembra che stai esagerando.
Iron 883 1 anno fa su tio
Vuole un ufficio? Con tutti gli uffici sfitti che ci sono a Lugano penso che non avrebbe problemi ad affittarne uno!
francox 1 anno fa su tio
Io non voglio pagare l'ufficio a un milionario viziato.
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
BIOGGIO
52 min

Sbanda, si rovescia e si ferisce in modo serio

L'incidente è avvenuto nel sottopassaggio di via Molinazzo. L'uomo è stato trasportato al pronto soccorso del Civico

FOTO
BREGGIA
4 ore

Dalla mostra di legno alle bombolette spray

Mercoledì un lato della chiesa di Cabbio è stata imbrattata

CANTONE
4 ore

Le donne non si fanno fermare dalla pioggia

Alcune via di Bellinzona sono state simbolicamente ribattezzate in onore delle donne che hanno contribuito allo sviluppo del nostro cantone a 50 anni dal suffragio femminile

LUGANO
8 ore

Controllo notturno in un locale: 57 persone in più e 2 minorenni

All'esterno è stata rinvenuta una pistola scacciacani. Tre individui sono stati denunciati per reati alla Legge federale sugli stupefacenti

LOCARNO
9 ore

In assistenza e col vizio del furto: finirà in carcere per 50 giorni

Reati a raffica per un 34enne che tra insulti alla polizia, minacce, furti e consumo di stupefacenti “obbliga” il procuratore pubblico ad aprirgli le porte della prigione

VIDEO
MENDRISIO
20 ore

Ecco come Bussenghi sfotte l'Italia

Striscia La Notizia, finita nella bufera per il servizio sui "poveri svizzeri, chiede aiuto all'attore locarnese Flavio Sala. Basterà?

LUGANO
21 ore

Catherine è stata ritrovata

La 18enne di cui si erano perse le tracce da mercoledì mattina è stata rintracciata. La polizia cantonale ha quindi revocato l'avviso di scomparsa

MENDRISIO
22 ore

Tamponamento tra due auto davanti alle scuole medie, due feriti

Le due vetture si sono scontrate in prossimità di un passaggio pedonale

CANTONE
23 ore

"Striscia La Notizia" chiede scusa al Ticino, grazie a Bussenghi

Il comico Flavio Sala chiamato dalla trasmissione italiana a prendere in giro la Penisola. La star dei Frontaliers mette un freno alle polemiche sul servizio sui "poveri svizzeri"

CANTONE
1 gior

Quasi tutto il Ticino sotto l'occhio dei radar

Escluso dalla lista solo il distretto della Leventina. Rilevamenti semi-stazionari a Piotta e Serocca d'Agno

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile