Tipress
CANTONE
30.08.18 - 16:030

«L’aeroporto non sembra avere futuro»

Il Partito Comunista invita l’ente pubblico a rivedere completamente la strategia dell’intero comparto

LUGANO - La notizia del fallimento di SkyWork «sembra una barzelletta e di certo è l’ulteriore dimostrazione del pressappochismo e della poca professionalità con cui la classe dirigente di questo Cantone agisce». Parole dure quelle del Partito Comunista, che in una nota mette l’accento sullo «stato di crisi» dello scalo luganese, «ormai disposto anche a ricercare soluzioni improbabili e rischiose».

Un «buco senza fondo», come lo aveva definito prima dell’estate il deputato comunista Massimiliano Ay, che lo scorso giugno si era infatti rifiutato di votare a favore del credito per il rilancio dello scalo.

«L’aeroporto di Lugano-Agno non sembra avere futuro», conclude il Partito Comunista, invitando l’ente pubblico a rivedere in toto la propria strategia attraverso «una pianificazione del comparto», «anticipando anticipare i potenziali speculatori che vorranno accaparrarsi i pregiati terreni che si libereranno» e «mettendo in piedi un intervento diretto dello Stato per ricollocare in settori professionali con un futuro le persone attualmente impiegato allo scalo».

Commenti
 
seo56 1 anno fa su tio
C’è un sembra di troppo. L’aeroporto è “MORTO “
nessuno 1 anno fa su tio
Lugano > Ginevra > Lugano la tratta ha già avuto diversi operator ma nessuno ha avuto successo e sono scappati via lasciando il più delle volte debiti importanti. ora si vuole ripristinarla ma l'unico operatore è fallito ancora prima di iniziare ad operare. difficoltà di mercato o scalogna pura, chi lo sa ?
centauro 1 anno fa su tio
@nessuno Te la do io la risposta........Malpensa vicina!
TOP NEWS Ticino
CANTONE
41 min
In bici al lavoro: «Un pieno di benzina adesso mi dura 4 mesi»
La proposta di Patrizia, che ha abbandonato l’auto per abbracciare il “bike to work”: «Sarebbe bello promuovere degli incentivi al chilometro». L'esperto: «Non dimentichiamoci della sicurezza»
LUGANO
2 ore
«Le Iene si sono introdotte in quel salone in modo vergognoso»
Un testimone racconta l'episodio verificatosi nella serata di giovedì da parte degli inviati di Italia 1. Tra scorrettezza e violazioni della privacy a gogo 
LUGANO
4 ore
Caos all'inaugurazione del salone: arrivano Le Iene e la polizia
Storie di ex mogli che sostengono di essere state raggirate. La vicenda riguarda un noto parrucchiere. Grande scompiglio creato dagli inviati della trasmissione italiana
COMANO
6 ore
Una miscela di gas esplosivo per forzare il bancomat
Gli autori del tentato furto della scorsa notte sono tuttora in fuga. Le ricerche sono in corso
VIDEO
CANTONE
7 ore
Le forti piogge sono finite, ma la Maggia è ancora carica
Dopo l’allerta piena per i fiumi, ora tocca ai laghi. Aumenta a vista d'occhio, in particolare, il livello del Verbano
CANTONE
10 ore
«I radar? No agli accanimenti»
Norman Gobbi spezza una lancia a favore degli automobilisti. E insiste sulla distinzione tra «prevenzione e far cassetta»
FOTO E VIDEO
COMANO
11 ore
Esplosione al bancomat: «Ad agire? Presumibilmente più di una persona»
Per la Polizia è prematuro parlare della stessa mano dei precedenti colpi. Il portavoce: «Attendiamo i rilievi»
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
12 ore
Le frane bloccano il Lucomagno e la Novena
Diversi metri cubi di roccia sono precipitati sulla carreggiata in territorio di Disentis. Smottamenti anche a Ulrichen e in via Valmara a Brissago
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile