Ti Press
BELLINZONA
30.08.18 - 13:350

Percorso casa-scuola: «A Monte Carasso c'è un problema di sicurezza»

Le consigliere comunali Angelica Lepori e Monica Soldini hanno presentato un'interpellanza al Municipio per fare il punto della situazione

BELLINZONA - I problemi di sicurezza nel tragitto casa-scuola hanno spinto le consigliere comunali della lista MPS-POP-Indipendenti di Bellinzona Angelica Lepori e Monica Soldini a presentare un'interpellanza al Municipio della capitale.

Un progetto di studio e analisi della situazione di ogni sede (progetto Meglio a piedi) ha permesso di mettere in luce i punti critici dei diversi percorsi e portare alcuni correttivi. «Alcuni elementi di miglioramento ci sono sicuramente stati», ammettono Lepori e Soldini citando quale esempio le fermate scendi e vivi, «ma non tutte le proposte contenute in quel progetto sono state poi implementate e periodicamente emergono situazioni pericolose che meritano di essere analizzate e messe in sicurezza».

Una di queste situazioni pericolose riguarda la situazione di Carasso, dove i bambini che vogliono recarsi a scuola con il trasporto pubblico devono attraversare in un punto considerato pericoloso e nel quale non esiste un segnalazione che richiama gli automobilisti della presenza di bambini sulla carreggiata. Per le due consigliere comunali sarebbe quindi opportuno la riattivazione della fermata davanti alle scuole per il viaggio di andata e la presenza di una persona che permetta ai bambini di attraversare in sicurezza per il viaggio di ritorno.

Nel dettaglio, le domande sottoposte al Municipio:

1. È a conoscenza il Municipio della situazione di pericolo che i bambini di Carasso incontrano nel percorso casa scuola?

2. Se si cosa intende fare il Municipio per venire incontro alle richieste delle famiglie?

3. Come mai non è possibile riattivare la fermata davanti al cancello delle scuole?

4. Perché non si può attivare un servizio che permette ai bambini di attraversare in sicurezza (pattugliatore o polizia comunale segnaletica più visibile che metta in evidenza la presenza di bambini sulla strada)?

5. Il Municipio non ritiene opportuno fare un sopraluogo con i genitori per rendersi conto della situazione e studiare insieme soluzioni condivise da tutti?

6. In questo senso non sarebbe opportuno richiedere l’intervento di un delegato UPI per analizzare la situazione?

7. Esistono altre situazioni simili in altre sedi della città?

8. Se si cosa sta facendo il Municipio per ovviare a queste situazioni?

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
15 min
Vaccino, ultimi appuntamenti per Ascona
La disponibilità dovrebbe esaurirsi in giornata.
CANTONE
1 ora
Altri sei ricoveri per coronavirus, ma le dimissioni sono dieci
Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 83 contagi e quattro decessi.
CANTONE
2 ore
Contagiati non conteggiati: «Ci si infetta anche sul lavoro»
Il Partito Comunista interpella il Governo ritenendo che le statistiche non siano sempre veritiere.
FOTO
ACQUAROSSA
3 ore
Perde il controllo dell'auto e urta il guard rail
L'incidente è avvenuto in zona Boscaia. Sul posto ambulanza e polizia.
CANTONE
12 ore
Quanto impiega un ticinese a guadagnare come Musk?
In un minuto il fondatore di Tesla incassa 775mila dollari. Il calcolo è presto fatto
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
Lunedì si chiude: lunghe code fuori dai negozi
Centri commerciali affollatissimi in tutto il paese, anche in Ticino
CANTONE
17 ore
Telelavoro, cosa succede da lunedì?
Antenne alzate per l'obbligo introdotto da Berna. Il sindacato Ocst: «Segnaleremo le irregolarità»
CANTONE
19 ore
Spuntano altre dosi "improprie": «Nessun favoritismo, l'ho proposta come ultima soluzione»
Anche nelle case anziani di Stabio e Mendrisio sono stati vaccinati alcuni membri dei vari consigli di fondazione.
CANTONE
23 ore
La corsa al libro mostra che è un bene di prima necessità
Ultimo giorno di apertura per le librerie che si organizzano per non lasciare del tutto a digiuno il lettore
FOTO E VIDEO
LUGANO
23 ore
A Carabbia brucia una Ferrari
Sul posto sono giunti pompieri e polizia. La strada cantonale è chiusa in entrambe le direzioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile