Tipress
CANTONE
11.07.18 - 07:590

Finanziamento dei partiti attraverso i giornali?

Pronzini, dopo l'interrogazione inoltrata nel 2012, prova ad ottenere finalmente una risposta attraverso un'interpellanza

BELLINZONA - Quanti abbonamenti sono stati sottoscritti dall’Amministrazione cantonale per i giornali di partito? È questa l’unica domanda contenuta dell’interpellanza inoltrata al Consiglio di Stato da Matteo Pronzini (MPS), che si è visto «costretto» a tramutare un’interrogazione inoltrata l’11 ottobre 2012 in interpellanza, visto che dopo ben 2’000 giorni non ha ancora ricevuto risposta.

Il particolare Pronzini vuole sapere il numero esatto degli abbonamenti sottoscritti dall’Amministrazione cantonale (scuole e biblioteche comprese) per ognuna di queste pubblicazioni, e il costo complessivo:

  • Il Mattino della Domenica (Lega), settimanale
  • Popolo e Libertà (PPD), in precedenza settimanale ora mensile
  • Opinione Liberale (PLRT), settimanale
  • Il Paese (UDC), settimanale
  • Confronti (PS), mensile ora chiuso
  • Solidarietà (MPS), in precedenza quindicinale ora mensile
Commenti
 
Mattiatr 1 sett fa su tio
Non capisco perché dovrebbe voler sapere il numero degli abbonati dei giornali.
Nmemo 1 sett fa su tio
È il classico approccio delle amministrazioni tenute a rispondere a domande giustificate. Di proposito non si risponde, anzi si tenta la provocazione attendendo reazioni inappropriate per poi pesantemente aggredire il malcapitato con la forza dell’apparato amministrativo.
siska 1 sett fa su tio
..ah ah ah ah ah ah ah ah ah a pensar male si fa peccato??????? ah ah ah ah ah ma io ho sempre pensato male e se le risposte non sono ancora giunte dopo 2000 giorni ah ah ah ah ah mi sto sempre scompisciando dalle risate...Pronzini, continuo a sostenere le sue interrogazioni ed interpellanze!..ma in questo caso credo che passeranno ancora altri 2000 giorni perché qui nel mezzo tra redazioni/redattori/giornalisti ed i partiti (buah!) e mettiamoci in prima fila unaa politica decadente, dovrebbe ritornare agli archivi del tempo perché chi ha ricevuto nel passato cioé soldini, o é già crepato o se e ancora in vita, é un babbione seduto in poltrona a sfogliare i quotidiani e tra un quotidiano e l'altro alza la sua flaccida chiappa e scorreggia le sue sementi. Non parliamo poi di oggi come oggi pieno di falsi personaggi come i falsi preti. Mi dispiace che Pronzini non otterrà mai quello che dovrebbe essere messo e ammesso.
Tags
giornali
pronzini
interpellanza
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report