Tipress
CANTONE
03.07.18 - 09:370

Compodino: «Gestione infedele del Governo?»

Una nuova interrogazione di Sara Beretta Piccoli mette in discussione il rispetto dell’obbligo di vigilanza delegato al DT

BELLINZONA - Sara Beretta Piccoli torna alla carica sul caso della Compodino SA. Evidentemente poco soddisfatta delle risposte fornite dal Consiglio di Stato la scorsa settimana - che spiegava tra le altre cose come la sentenza del Tribunale federale non avesse disposto la chiusura dell’impianto - la deputata PPD ha presentato una nuova interrogazione tirando in causa l’obbligo di vigilanza delegato al Dipartimento del territorio (DT).

Il DT «non può “scaricare” le proprie competenze al Comune» che «tollera da anni una situazione manifestamente illegale in barba ai principi dello stato di diritto», scrive Beretta Piccoli, in riferimento alle richieste sullo smaltimento degli scarti vegetali inoltrate al Governo da parte del comune di Monteceneri.

Gestione infedele? - «Il Consiglio di Stato, tramite il Dipartimento del territorio, a conoscenza dell’illegalità di cui si è detto, ha adottato provvedimenti di vigilanza?», chiede quindi la deputata popolare democratica, sottolineando come il «rilascio illecito di una licenza edilizia potrebbe tradursi nel reato di gestione infedele della cosa pubblica».

Le domande dell'interrogazione

  • Il CdS, tramite il Dipartimento del Territorio, a conoscenza dell’illegalità di cui si è detto, ha adottato provvedimenti di vigilanza?
  • Se sì, quali provvedimenti sono stati presi?
  • Se no, perché?
  • Il Consiglio di Stato è consapevole che il rilascio illecito di una licenza edilizia (o la tolleranza di una situazione illecita) potrebbe tradursi nel reato di gestione infedele della cosa pubblica? (Cfr. art. 314 CP e DTF 111 IV 83)?
  • Se sì, cosa intende fare per ristabilire la legalità in questo ambito?
Commenti
 
lo spiaggiato 1 anno fa su tio
Posto qua il commento: il funzionario che è stato prosciolto dalle accuse dei permessi facili dalla Corte d'appello e di revisione penale è quel funzionario che il ParaNorman accusava di essere un corrotto in quanto di origine italiana?...
volabas 1 anno fa su tio
a qualcuno faceva comodo cosi, altrimenti non è concepibile una situazione cosi infausta per anni. E' un altro caso ARGO1, anche se in modalita' differente
Equalizer 1 anno fa su tio
Bisogna passare ai fatti, basta parole, qualsiasi altra persona nella stessa situazione sarebbe già stato bastonato mille volte. Quali segreti conosce il Gnehm? Avrà tritato qualcuno per conto di terzi :)
TOP NEWS Ticino
Cronaca
7 ore
Coronavirus in Ticino, il punto
La situazione è da considerarsi stabile. Adottate le misure prese a livello federale
Attualità
7 ore
Dodici licenziamenti alla Manor
La filiale luganese ha tagliato complessivamente cinque posti di lavoro a tempo pieno
Attualità
9 ore
Il febbraio più caldo di sempre
Dall'inizio delle rilevazioni nel 1864 al sud delle Alpi non si era mai registrata una temperatura media così alta
Attualità
11 ore
Coronavirus: «Siamo rimasti con 160 polli»
Tristezza immensa al carnevale dei Goss. Il presidente: «Mazzata morale ed economica».
VIDEO
Attualità
12 ore
Il video: ora Re Rabadan va a timbrare
L’annullamento dei carnevali ambrosiani lascia Renato Dotta “senza lavoro”. Aiuto economico per chi non ha festeggiato
Cronaca
13 ore
Coronavirus: dimesso il paziente a Lugano
La decisione è stata presa secondo disposizione del Medico cantonale
Attualità
14 ore
Il Rabadan aiuterà gli ambrosiani
Numeri da urlo per la manifestazione: + 4,5% di affluenza sull'arco dei sei giorni
Cronaca
14 ore
«Il caso in Ticino è solo uno»
Errore in conferenza stampa a Berna da parte del capo della Divisione malattie trasmissibili.
Attualità
17 ore
Scappano dai postriboli per il coronavirus
Il panico per la pandemia non risparmia i locali a luci rosse. Cala la clientela e le ragazze si prendono una “pausa”
FOTO E VIDEO
Attualità
18 ore
Coronavirus: uno sguardo nelle tendine per il triage
Lo scopo? Evitare i contatti tra eventuali contagiati e altri pazienti
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile