Tipress
CANTONE
18.06.18 - 15:220

Futuro del Cardiocentro: «Nessun negoziato del Governo»

Il presidente Claudio Zali ha risposto ad un'interpellanza di Matteo Pronzini. Bocciata la richiesta del deputato MPS per una discussione in aula

BELLINZONA - La decisione su un’eventuale discussione urgente in Gran Consiglio sul futuro dei rapporti tra EOC e Cardiocentro non riguarda il Consiglio di Stato. Lo ha comunicato oggi il presidente Claudio Zali che, rispondendo ad un’interpellanza di Matteo Pronzini, ha sottolineato come il deputato possa sottoporre la questione direttamente al Parlamento.

Occasione colta all’istante da Pronzini, che ha immediatamente fatto richiesta per una discussione generale, non trovando però il sostegno del plenum che ha respinto la proposta con 48 voti contrari, 14 favorevoli e 8 astensioni.

Una scelta largamente motivata dall’assenza della necessaria preparazione. «Il Gran Consiglio dovrà occuparsene - ha esordito in risposta il capogruppo PLR Alex Farinelli -. Ma oggi non ci sono sul tavolo gli elementi e non c’è stata la possibilità di approfondire le tematiche». Una posizione a grandi linee ribadita anche dai restanti capigruppo.

«Nessun negoziato» - Rispondendo a Pronzini, il presidente Zali ha inoltre precisato che il Consiglio di Stato non sta al momento negoziando alcuna deroga sullo scioglimento della Fondazione del Cardiocentro ma si è limitato - come «richiesto dalle parti» -  a formulare una proposta di compromesso. Un ruolo - ha concluso Zali - nel frattempo «assolto» dal Governo.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
2 ore
Fischi a Valenzano Rossi: il PLR Lugano li condanna «fermamente»
La sezione cittadina ha espresso «massima solidarietà» alla municipale contestata il 1° d'agosto.
LUGANO
6 ore
«Non la prendo sul personale»
Karin Valenzano Rossi fischiata in piazza Riforma si toglie qualche sassolino dalla scarpa
LOCARNO
7 ore
Ci mancavano le zanzare
Dopo gli allagamenti è boom nel Piano di Magadino. La Confederazione ha inviato una missione insetticida
URI / CANTONE
9 ore
Più di due ore per superare il San Gottardo
Al portale nord della galleria sono stati raggiunti i 16 chilometri di coda, a quello sud si è arrivati a sette
LUGANO
10 ore
«Ci danno degli imbecilli, ma ciò dice più di loro che di noi»
Per gli organizzatori, la "cifolata" di ieri è stata un successo. E non solo per la presenza dei molinari.
FOTO
ITALIA
12 ore
L'A9 diventa un lungo cantiere, Como a rischio collasso
Le prossime settimane saranno di sofferenza per chi viaggia, sia in direzione sud che nord.
CANTONE
12 ore
Un'altra settimana di maltempo
Piccole parentesi di sole, molte di pioggia.
CANTONE
14 ore
Ottanta positivi in 72 ore
Dal decesso di giovedì non si registrano nuove vittime a causa del virus
FOTO
LUGANO
15 ore
Raccolta una montagna di occhiali usati
L'iniziativa del Lions Club Lugano è stata un successo: «Le 9'517 paia raccolte vanno oltre ogni più rosea aspettativa».
LUGANO
16 ore
L'eco dei "cifolatori" di Piazza Riforma
L'inedita cornice di fischi durante l'allocuzione di Karin Valenzano Rossi non ha mancato di generare reazioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile