CANTONE
18.06.18 - 09:040

Autopostale e concorrenza sleale: «Quali conseguenze?»

Matteo Quadranti interroga il Governo sul futuro delle linee locali e urbane ticinesi

BELLINZONA - AutoPostale SA è sospettata di aver finanziato le linee locali e urbane in Ticino con gli introiti del traffico regionale sovvenzionato. Così facendo avrebbe distorto la concorrenza e penalizzato altre imprese essendo stata falsata la Legge sulle commesse pubbliche (LCPubb).

Fra il 2007 e il 2015 circa 2,3 milioni di franchi sono stati "dirottati" dal traffico regionale verso quello locale. L'Ufficio federale di polizia è stato incaricato dal Consiglio federale di svolgere una procedura penale amministrativa sulla vicenda AutoPostale SA. Gli esperti dovranno verificare le cifre fornite dall'azienda e solo al termine dei lavori si conoscerà l'ammontare che AutoPostale dovrà rimborsare per i sussidi incassati indebitamente.

«Stando a quanto letto dalla stampa - sottolinea Matteo Quadranti interrogando il Governo - sembra proprio che la Legge contro la concorrenza sleale possa essere stata violata ed altrettanto si può dire della Legge cantonale sulle commesse pubbliche e del CIAP».

«Ovviamente - prosegue il deputato PLR - beneficiare a torto o illecitamente di sussidi pubblici ha consentito a Autopostale SA di formulare offerte sicuramente più vantaggiose di quanto potessero fare aziende non sussidiate. Se poi questo ha consentito a Autopostale di vincere concorsi pubblici è facile intuire che con una tale sicurezza maggiore di “fieno in cascina”, Autopostale poteva fare concorrenza anche ad aziende private di trasporti attive anche in settori di libero mercato quali viaggi turistici».

Qui di seguito le domande rivolte al Consiglio di Stato:

  • Intende revocare (e far revocare agli Enti locali o parastato) aggiudicazioni effettuate a favore di Autopostale SA e ciò con effetto immediato?
  • Intende escludere Autopostale SA dai pubblici concorsi per i prossimi 5 anni?
  • Intende adottare altre sanzioni ex LCPubb verso Autopostale SA?
  • Intende avviare una vertenza verso Autopostale SA per violazione della concorrenza?
TOP NEWS Ticino
CANTONE
59 min
Un temporale, quasi 10 gradi in meno
È accaduto ieri a Lugano. Altrove raffreddamenti, ma non così marcati
LUGANO
1 ora
Crediti Covid, arrestato un "furbetto" nel Luganese
Oltre 600mila franchi usati, in realtà, per spese personali. In manette un 47enne italiano
CANTONE
2 ore
Covid: i casi ticinesi crescono anche oggi
Invariato, invece, il numero dei deceduti a causa del virus che resta fermo a quota 350
CANTONE
2 ore
Il Municipio sotto accusa per presunti abusi edilizi
La Lega chiede alla Sezione degli enti locali di «ristabilire la legalità negli spazi dell'ex caserma»
FOTO E VIDEO
LUGANO
5 ore
Incendio sul balcone, arrivano i soccorsi
Il rogo è scoppiato questa mattina a Viganello.
AGNO
5 ore
«Non sorrido da cinque anni»
Franco Boroni, 65 anni, ha ingaggiato un'interminabile battaglia legale. E nel frattempo è logorato dal mal di denti
LOCARNO
5 ore
E se il Ticino lo scoprissi dondolando su un'altalena?
Il progetto di Elisa Cappelletti e Fabio Balassi è destinato a chi cerca lo scatto “instragrammabile” perfetto
MENDRISIO
13 ore
Da subentrante in Consiglio comunale a Municipale
Manuel Aostalli prenderà il posto di Marco Romano nell'esecutivo del Magnifico Borgo.
LUGANO
15 ore
Al San Grato si dorme come sugli alberi le foglie
L'idea lanciata da Elia Frapolli è stata inserita nella campagna di SvizzeraTurismo
CANTONE
17 ore
Merlani sul caso Woodstock: «Tanti nomi illeggibili, fittizi, parolacce»
Il Medico Cantonale si è espresso sul caso della recluta ticinese e sul contact tracing
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile