Tipress
CUGNASCO
25.05.18 - 08:570

Fabio Bacchetta-Cattori non si ricandiderà in Gran Consiglio

Riconfermati invece le candidature di Claudio Franscella e Marco Passalia. Non sono escluse «interessanti novità» per il Consiglio di Stato

CUGNASCO - Si è riunito in assemblea ieri sera il distretto PPD del Locarnese. Presenti, oltre ai presidenti sezionali e ai rappresentanti di esecutivi e legislativi comunali, anche i tre gran consiglieri popolari democratici del Distretto: Fabio Bacchetta-Cattori, Claudio Franscella e Marco Passalia.

Dopo l’approvazione dei conti 2017, il presidente Giovanni Bonetti ha riassunto «l’importante lavoro» svolto nell’ultimo anno dal Comitato, che ha voluto «riposizionarsi quale punto di riferimento per le sezioni del Locarnese». E lo ha fatto visitandole una ad una, sottoponendo un sondaggio per tastare il polso alle sezioni, ascoltare le necessità delle stesse e condividere le future strategie ed il ruolo che il Distretto deve assumere.

«Siamo consci del momento particolare del nostro partito – ha esordito il presidente Bonetti -. Il nostro compito principe è agire con impegno, etica, dedizione e motivazione, sempre. Per tornare ad essere protagonisti ci dobbiamo adoperare ed essere aperti alle nuove  situazioni e coltivare un approccio attivo verso le persone ed i loro bisogni. Un futuro che dobbiamo affrontare insieme e per far questo è necessaria coesione e collaborazione da parte di tutti con un lavoro serio basato sui valori immutati che sono l’orgoglio, oggi come ieri, di essere parte del Partito Popolare Democratico. Il punto di partenza è stata la visita di tutte le sezioni del Locarnese. È stato un ottimo inizio. Solo con l’impegno e la forza di tutta la squadra si potranno ottenere i risultati».

Dopo la riconferma dei membri del Comitato (presidente Giovanni Bonetti, vicepresidenti Angelo Pelloni e Chiara De Bianchi, membri Flavia Scascighini, Elio Derighetti, Marco e Caterina Calzascia, Simone Beltrame, Nicolas Chuard e Graziano Duca. Uscente Pascal Fara), è stata la volta della discussione sulla disponibilità dei tre gran consiglieri uscenti a ripresentarsi il prossimo aprile, sulle liste per il Gran Consiglio. Fabio Bacchetta-Cattori ha esposto brevemente il suo percorso politico e, dopo quattro legislature, ha comunicato la sua decisione di non ricandidarsi al seggio in Gran Consiglio, ma, ha assicurato la sua vicinanza al PPD. Gli ha fatto eco il Presidente Bonetti che ha manifestato l’auspicio del Distretto di poterlo rivedere presto protagonista nel dare valore alle liste del Partito Democratico e perché no già ad aprile 2019 visto che non si eleggerà “solo” il Gran Consiglio. Più di un invito questo indirizzato al già Presidente Cantonale. Dal canto loro Claudio Franscella, attuale vicepresidente e presidente nel 2019 del Parlamento cantonale e Marco Passalia hanno dato la loro disponibilità a ricandidarsi.

Obiettivo minimo del Distretto e di tutti i popolari democratici del Locarnese è la conferma dei seggi in Gran Consiglio e di poter proporre una candidatura «forte, autorevole e riconosciuta sulla lista per il Consiglio di Stato». «E i nomi di candidati per il Gran Consiglio di certo non mancano tra le fila del PPD mentre per quanto concerne il Consiglio di Stato ci potrebbero essere interessanti novità», ha terminato il presidente Bonetti.

TOP NEWS Ticino
LUGANO
7 ore
La photo challenge di Lorenzo: «Fatevi una foto con la scritta»
L'ex pilota di MotoGp in posa con il sindaco Marco Borradori invita i suoi follower a visitare Lugano
LOCARNO
8 ore
L'Astrovia di Locarno? «Da oltre dieci anni abbandonata a se stessa»
Un'interrogazione chiede al Municipio d'intervenire per sistemare il percorso didattico
CANTONE
13 ore
Ecco le località nel mirino del radar
Sono sette i distretti ticinesi in cui sono previsti controlli mobili della velocità
SLOVENIA / SVIZZERA
14 ore
La Slovenia mette la Svizzera sulla lista gialla
Ora è prevista una quarantena di 14 giorni per chi entra nel Paese
FOTO
BELLINZONA
15 ore
Corbaro ha ritrovato la libertà
La Spab si è presa cura del rapace, che ora riprenderà la sua vita nei boschi che sovrastano la Turrita
CANTONE
20 ore
Fine della tregua: riecco la canicola
MeteoSvizzera annuncia una nuova ondata di caldo. Temperature fino a 34 gradi da domani a mercoledì
CANTONE
21 ore
Il Ticino ha tre nuovi casi di coronavirus
Nel nostro cantone il tampone ha dato esito positivo per un totale di 3'449 persone da inizio pandemia.
LUGANO
1 gior
Muffa e umidità: e ti ritrovi in trappola
I guai di una 30enne nel suo appartamento. Ora se ne andrà per questioni mediche. Ma il proprietario non si fa trovare.
GORDEVIO
1 gior
«Le mie vacanze in Kenya per aiutare chi ha bisogno»
Un cuore grande, molta generosità e la voglia d'imparare da chi non ha nulla ma è sempre felice.
FOTO
BREGAGLIA (GR)
1 gior
A soli tre anni alla conquista di un tremila (sulla schiena della mamma)
Si tratta del piccolo Jackson, figlio dell'alpinista inglese Leo Houlding: con tutta la famiglia è salito sul Badile
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile