TiPress
CADENAZZO
17.05.18 - 14:550

Sindaco Bertoli in rotta di collisione con il Consiglio comunale?

Il gruppo dell’Altra Cadenazzo commenta la recente seduta, criticando la gestione delle spese del settore rifiuti, il piano finanziario e il controllo sui conti dei pompieri

CADENAZZO - L’Altra Cadenazzo, con un comunicato stampa, intende esporre le proprie considerazioni sulla recente seduta di Consiglio comunale a Cadenazzo.

Sono tre i punti su cui il gruppo - che conta 8 consiglieri, mentre il PLR ne ha 13 e la Lega 4 - si trova in disaccordo con il sindaco Marco Bertoli, descritto «in rotta di collisione con il Consiglio comunale»: la gestione delle spese del settore rifiuti, il piano finanziario e il controllo sui conti dei pompieri.

L’Altra Cadenazzo (con l’avallo della Commissione gestione) nel dicembre 2017, aveva accettato il preventivo del Comune con un emendamento volto ad eliminare la figura del sorvegliante rifiuti. A febbraio il Municipio decideva di riproporre la spesa per il sorvegliante rifiuti e lo scorso 7 maggio ha chiesto al Legislativo di ri-modificare il preventivo. Il Consiglio comunale, a larga maggioranza, ha respinto la proposta del Municipio. Durante la seduta l’Altra Cadenazzo ha chiesto al Municipio di sottoporre formalmente ai gruppi politici la bozza di un nuovo Regolamento sui rifiuti, applicando la nuova Legge cantonale (tassa base + tassa sul sacco).

Critiche sono state espresse inoltre dall'Altra Cadenazzo sulla qualità del Piano finanziario proposto dal Municipio: «Le cifre 2017 non collimano né con il preventivo approvato, né con il consuntivo appena proposto e le cifre 2018 non collimano con quanto stabilito dal Consiglio comunale. Inoltre, il Piano finanziario propone uno scenario “molto buio”. O il Piano finanziario è farlocco, o lo sono le dichiarazioni del sindaco di poter abbassare il moltiplicatore d’imposta».

Il Consigliere comunale Tiziano Boiani, de l’Altra Cadenazzo, ha molto insistito in questi anni sulla necessità di guardare con maggiore attenzione ai conti dei Pompieri. Sono stati "scoperti" ristorni per 15'000 franchi non riversati al Comune, che dovranno ora essere rimborsati. Boiani ha proposto che alla prossima revisione dei conti, il Municipio incarichi il proprio revisore di analizzare dettagliatamente i conti dei pompieri, ma «il sindaco Bertoli ha risposto picche, non ritenendo necessarie altre verifiche».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
TOP NEWS Ticino
COMANO
3 ore
Caffè "scorretto" Covid
La gerente dell'esercizio pubblico critica i silenzi dell'azienda: «Un cliente aveva il Covid e l'ho saputo da altri»
LUGANO / BELLINZONA
6 ore
Covid, quarantena di classe al Liceo 1 e alla Commercio di Bellinzona
Diversi allievi contagiati dal virus. Seguiranno le lezioni da casa
BIOGGIO
7 ore
Chiude la TE Connectivity: in 106 perdono il posto
L'azienda chiuderà lo stabilimento produttivo sul piano del Vedeggio a causa delle difficoltà attuali del mercato
CANTONE
7 ore
In treno senza mascherina? Poche multe
Le Ffs vigilano sul rispetto delle regole in treno. Ma «la maggioranza dei passeggeri si comporta bene» assicurano
CANTONE
13 ore
«Scegliamo con chi avere contatti stretti»
Oggi nel nostro cantone sono stati segnalati altri 255 casi. Negli ospedali sono ricoverate 35 persone
CANTONE
13 ore
Ambrì-Losanna: processo rimandato a data da definire
Doveva tenersi domani, ma non avrà luogo. «La farsa continua», commenta la Gioventù Biancoblu
CANTONE
13 ore
Trafficanti di marijuana in manette
Si tratta di un 57enne e un 30enne. In uno stabile in Riviera sono stati trovati stupefacenti e una coltivazione indoor
CANTONE
14 ore
In Ticino raddoppiano i contagi, 255 in un giorno
Il bollettino del medico segna un aumento notevole. I dati aggiornati sulle ultime 24 ore
CONFINE
16 ore
A tutto gas sulla Pedemontana con un sacco di soldi in auto
La somma era destinata all'acquisto di sigarette di contrabbando in Svizzera. L'uomo è stato denunciato per riciclaggio
MENDRISIO
18 ore
A Mendrisio si cercano fuoriclasse dei videogiochi
Fog eSports Team, con sede in Via Penate è una grande novità a livello cantonale: «Qui ci sono le risorse per riuscire»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile