Tipress
CANTONE
29.03.18 - 14:170
Aggiornamento : 14:41

Stop ai rally «per tutto l’anno»

Una mozione di Ivo Durisch, Carlo Lepori e Daniela Pugno chiede di modificare il Piano di risanamento per tutelare la qualità dell'aria

Stop ai rally

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BELLINZONA - Stop ai rally. Lo svolgimento di qualsiasi manifestazione motoristica, nel Mendrisiotto e negli agglomerati (Lugano, Locarno e Bellinzona), deve essere «vietata durante tutto l’anno». A chiederlo è una mozione presentata oggi dai deputati socialisti Ivo Durisch, Carlo Lepori e Daniela Pugno.

«Lo stato della qualità dell’aria in Ticino, particolarmente negli agglomerati urbani e nel Mendrisiotto, è molto preoccupante», scrivono i firmatari, sottolineando la posizione del Ticino quale fanalino di coda nella graduatoria nazionale della qualità dell’aria e i «frequenti superamenti delle soglie limite per l’ozono e le polveri fini» che avvengono durante l’anno.

La scheda no. TR7.3 del Piano di risanamento dell’aria 2007-2016, attualmente in vigore, prevede il divieto di qualsiasi manifestazione motoristica su tutto il territorio cantonale durante un periodo di cinque mesi e mezzo all’anno (dal 1° gennaio al 31 marzo e dal 15 giugno al 31 agosto). E proprio su quest’ultimo aspetto intendono agire i mozionanti che, considerando come i superamenti non siano più «limitati a determinati periodi dell’anno», chiedono di estendere il divieto sull’arco dell’intero anno.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
beta 2 anni fa su tio
RALLY tutti i giorni attorno alle case dei Durisch, Carlo Lepori e Daniela e ditta bella . Certa gente apre la bocca solo per dar aria alla lingua e nulla più ! I problemi sono ben altri e quasi tutti ci giungono gratis e nessuno di quelli fa un cip .
vulpus 2 anni fa su tio
Il fatto che parta dal PS, crea già qualche diffidenza preconcetta. Il problema qui non stà nel rally, che a loro ne frega meno di niente.La questione è la rottura all'interno del partito, che si è creata tra presidente e accorpati e gli onorevoli a Bellinzona. Purtroppo pensano ancora che rimanendo sulle barricate possano girare a loro modo il mondo ( specialmente quì in Ticino), ma sono solo bege interne.Ora per cercare un argomento che possa farli convergere attaccano questa manifestazione.Che tra l'altro il GC ne ha già discusso e deliberato. Perchè non hanno raccolte le firme prima di proporre l'iniziativa, così da sentire il polso del gradimento....
madras 2 anni fa su tio
Basta non se ne può più delle sparate dei sinistroido, ma perche non ve ne andate in Corea del Nord. Fareste ungrande favore alla NAZIONE !!
Salbra 2 anni fa su tio
Non mi sorprende più niente in questo Cantone ormai diventato Zombilandia !!! Siamo già messi male con i REALI problemi che questi uccidi-manifestazioni se ne inventano di nuovi !!!!!! Penso che stanno inquinando di più tutte le auto ferme davanti al portale del S.Gottardo che se facessero 10 rally al mese !!! Poveri noi !!
Nicklugano 2 anni fa su tio
@Salbra Prova a leggere il commento relativo all'articolo di Piazza Grande a Locarno con i palloncini... il buon Mag è un fenomeno !
F.Netri 2 anni fa su tio
Questi socialisti sarebbero degli Amish perfetti. O meglio, sono fortissimi a pretendere che tutti diventino Amish, a parte loro stessi, ovviamente.
aquila bianca 2 anni fa su tio
@F.Netri Mettiamoci pure anche i "green", pappa e ciccia vanno sempre a braccetto.... ;o) Buona serata e Buona Pasqua a te a ai tuoi cari :))
claude49 2 anni fa su tio
a quando l'eliminazione definitiva del PS ????
Nicklugano 2 anni fa su tio
@claude49 Accidenti, cattivone. Il Ticino non merita il PS (al loro posto me ne andrei via, possibilmente per sempre) :-)))
Equalizer 2 anni fa su tio
Da Van de Sfroos per i PS: Pasan la vita a pisà cuntra vent perché l'important l'è mai ves cuntent..... e l'important l'è rompig i ball a tüta la gent, aggiungo io.
Nicklugano 2 anni fa su tio
@Equalizer Sei un grande, condivido pienamente !
GIGETTO 2 anni fa su tio
.....a quando Stop ai $ocialisti dal conto in banca e a Durisch (P$) e compagnia bella?
GI 2 anni fa su tio
Signor Durisch vada al nord del Gottardo ed inviti i tanti autisti ora in colonna a "cambiare strada" per non inquinare il nostro bel Ticino !!
Mattiatr 2 anni fa su tio
@GI E vada a fare un giro in Lombardia visto che il nostro inquinamento non lo creiamo noi ma viene importato GRATUITAMENTE!!!! dal Bel Paese.
fonta 2 anni fa su tio
Ma é possibile che il nostro cantone abbia dei politici di questo tipo? Per loro l'utilizzo del cervello é proprio un optional?
Bandito976 2 anni fa su tio
Come dico sempre e non smetteró mai di ripeterlo, il cantone ticino ormai é terra bruciata ed a furia di respirare smog si sono bruciati anche i cervelli. Auguri!
skorpio 2 anni fa su tio
carissimi (ma non troppo) compagni: pf fare di più per il traffico giornaliero parassitario estero, A2 + frontalieri. e fatemi vedere che non usate l'auto durante l'anno . grazie
Fafner 2 anni fa su tio
Ammettiamo pure che un rally abbia una valenza simbolica e quindi non casualmente lo si attacchi. Però coerenza, a questa stregua aboliamo qualsiasi manifestazione, sportiva o meno, che richiami le masse: gran parte di queste con cosa credete che arrivi in Ticino?
malcantone 2 anni fa su tio
Pugno Durisch a Lepori... e viceversa. Avete rotto veramente. Voi socialisti volete vietare solo quello che vi fa comodo. Socialisti, MPS e Verdi sempre contro tutto e tutti. A giugno il Tour de Suisse arriva a Bellinzona. Sicuramente tutti in bicicletta o a piedi. Mochéla lì che le ura
MIM 2 anni fa su tio
A me i talebani non sono mai piaciuti, indipendentemente dal colore.
chiodone50 2 anni fa su tio
Ma i socialisti vivono di soli simboli ? poche decine di autoveicoli una volta all'anno no, centinaia su migliaia di mezzi pesanti oltre il numero stabilito dai bilateralii quello và bene, obbligare i frontalieri a condividere l'auto non se ne parla ! basta guardare il tasso di occupazione dei veicoli incolonnati che intasano le nostre strade, = cooerenza 0
Fafner 2 anni fa su tio
@chiodone50 La politica vive di simboli...
chiodone50 2 anni fa su tio
@Fafner chissà che fame avranno certi personaggi, o é soltanto fame pubblicitaria ?
gabola 2 anni fa su tio
La verità offende...continuate a cancellare cio che da fastidio
red 2 anni fa su tio
@gabola Continuiamo a cancellare le parolacce...
Mirketto 2 anni fa su tio
Tre mongoli in GC...e tutti i frontalieri che entrano??? i camion che attraversano la Svizzera??? ecc. quelli vanno bene.....chiaro è più facile attaccare due privati che organizzano un rally una volta all'anno. RIDICOLI
Macjack 2 anni fa su tio
Un cantone, il nostro, che viene attraversato giornalmente dai camion di mozzarelle da sud verso nord, di tir pieni di gomme da nord verso sud. Mi chiedo dunque se seriamente il ps crede che il rally sia la causa di tutti i problemi del mendrisiotto o se semplicemente stanno facendo solo campagna elettorale. In ogni caso auspico che tali politici si rechino da ora in bicicletta e mezzi pubblici fino a palazzo delle orsoline
Tarok 2 anni fa su tio
@Macjack allora fanno le mozzarelle con le gomme?
Macjack 2 anni fa su tio
@Tarok Beh per quanto mi riguarda a nord della Svizzera possono mangiare anche le mozzarelle di gomma, se questo ci permetterebbe di far passare qualche camion in meno..
siska 2 anni fa su tio
Questo é vero centinaia di persone che non mollano l'auto neppure per fare 100 metri. Girano tutto il giorno seduti (vicino a casa mia ci sono persone che continuano per quasi tutto il giorno a scendere per poi risalire in auto il pu delle volte a vuoto fintanto che l'olio sudorifero tra i due meloni non rilascia odori puzzolenti.
GI 2 anni fa su tio
tante pippe per una qualche decina di veicoli per una o due notti e poi sulle migliaia che entrano ogni ogni......si tace.....
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore
Scattano le manette per un badante
L'uomo, di origine straniera, è stato arrestato giovedì. L'accusa è di aver sottratto 20mila franchi a un anziano.
FOTO
LUGANO
8 ore
Godersi la foce con la distanza sociale
Per il lungo weekend di Pentecoste sono entrate in vigore le nuove misure per favorire il distanziamento sociale.
CANTONE / SVIZZERA
12 ore
Un ticinese ha percorso più di 100 km in due giorni
One Million Run: il muro del milione di chilometri da percorrere in due giorni è stato abbattuto.
CANTONE / SVIZZERA
12 ore
Mascherine sull'autopostale: in Ticino la indossa uno su 5
E oltre il San Gottardo va anche peggio, come dimostrano le cifre della Svizzera tedesca e della Romandia
CANTONE
15 ore
Una settimana senza decessi in Ticino
Dall'inizio dell'emergenza, nel nostro Cantone ci sono stati 3'315 contagi accertati e 348 decessi.
CANTONE
17 ore
Un po' di pioggia è caduta, ma non basta
Nel mese di maggio le precipitazioni (nella media) non hanno compensato il deficit idrico registrato da inizio 2020.
FOTO E VIDEO
VOGORNO
1 gior
Cade con la moto in curva, due i feriti
Sul posto la Polizia e i soccorritori del Salva
FOTO
MASSAGNO
1 gior
I cari anziani? Li si incontra tra i fiori per combattere il Covid
Così ha pensato la casa Girasole, che ha creato anche un apposito gazebo per chi volesse restare al coperto
LUGANO
1 gior
Sacerdote indagato, Lazzeri: «Appena ho saputo ho denunciato»
Il presbitero 50enne è in arresto con l'accusa di atti sessuali con persone incapaci di discernimento
BELLINZONA
1 gior
«Uno spettacolo desolante»
La sezione di Bellinzona della Lega critica le riposte ricevute dal Municipio: «Non ammetterà mai le sue colpe».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile