Keystone
CANTONE
28.03.18 - 19:310

«Va ripristinata la regia federale della Posta»

Il Partito comunista esprime solidarietà e appoggio ai dipendenti e alle risoluzioni votate all’incontro del 24 marzo a Cadro

LUGANO - Il Partito comunista esprime sostegno ai dipendenti della Posta e, in una lettera indirizzata al sindacato e firmata da Massimiliano Ay e da Giorgio Bomio, ha aderito all’appello relativo al ripristino della regia federale.

I lavoratori, riunitisi a Cadro lo scorso 24 marzo nell’ambito dell’assemblea del sindacato Syndicom Ticino e Moesano, hanno votato delle risoluzioni tra cui «la richiesta di una moratoria immediata riguardante tutte le decisioni che comportano una diminuzione delle prestazioni dei servizi postali e il peggioramento delle condizioni di lavoro e la riapertura di tutti gli uffici postali chiusi durante gli ultimi due anni contro la volontà dei Municipi o dei cittadini».

Il Partito comunista ha aderito all’appello «a tutte le forze istituzionali, sociali e politiche affinché venga ripristinata la regia federale della Posta, la quale deve riattivare e riappropriarsi di tutte le attività soppresse o cedute ai privati».

Commenti
 
TOP NEWS Ticino
FOTO
CANTONE
1 ora

Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione

Positiva la collaborazione tra la colonna di soccorso di Bellinzona e l'unità cinofila SAS

CONFINE / SVIZZERA
3 ore

Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet

L'anziano è rimasto con in mano un pugno di mosche, e una valigetta piena di denaro falso

BELLINZONA
5 ore

Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»

Numerose segnalazioni tra Muralto e Brissago. Il Dipartimento del territorio tranquillizza: «Non si tratta di inquinamento, ma di alghe che risalgono in superficie»

LUGANO
7 ore

«Mio figlio parla solo tramite video»

Il mutismo selettivo è un problema per (almeno) una ventina di bambini in Ticino. L'associazione Atimuse: «Abbiamo fatto passi avanti»

CADENAZZO
7 ore

Cadenazzo pensa alla videosorveglianza per bloccare i furbetti

Il traffico parassitario è un problema in alcune strade residenziali del Comune. Il vicesindaco: «Entro metà-fine ottobre metteremo due telecamere»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile