Ti Press
LUGANO
08.03.18 - 15:390

«Salvare Lugano Airport con i privati»

Il vicesindaco di Lugano Michele Bertini "si siede" al tavolo delle discussioni sullo scalo luganese. Oltre ai privati, «anche il Cantone faccia la sua parte»

LUGANO - Sul futuro di Lugano Airport anche il vicesindaco di Lugano Michele Bertini ha deciso di dire la sua e di avanzare una proposta per uscire dalla fase di stallo in cui versa da qualche mese lo scalo luganese.

Considerata l’importanza dell’aeroporto per la regione, l’economia, i cittadini e i professionisti «che devono poter viaggiare comodamente in direzione di Ginevra, dove il collegamento ferroviario non rappresenta un’alternativa», Bertini propone una soluzione concertata con privati e associazioni di categoria (AITI, CC-TI, ABT, albergatori, ristoratori, eccetera), «in modo da non dipendere dalle compagnie aeree che scontano logiche commerciali legate al settore delicato dell’aviazione e che spesso sono figlie di decisioni prese molto lontano».

Per quanto riguarda i costi di una tale operazione, questi «verrebbero sopportati congiuntamente e quindi le perdite di esercizio generate sarebbero condivise da chi ha un interesse al mantenimento della tratta», aggiunge Bertini sulle pagine di “Opinione Liberale”.

Infine, il vicesindaco di Lugano auspica che anche il Cantone faccia la sua parte, sostenendo concretamente lo scalo nelle sue attività per quanto riguarda almeno il collegamento su Ginevra, giudicato «di fondamentale importanza». «Agendo in questo modo - conclude Bertini - il Cantone stesso mitigherebbe anche il concreto rischio di ritrovarsi con nuovi ostacoli politici che metterebbero in dubbio il futuro dell’aeroporto».

Commenti
 
Evry 1 anno fa su tio
Il caro Michele farebbe bene occuparsi meglio della sicurazza nel Comune ! E non mettere il mestolo nella pentola nella quale non sa cosa si sta cucinando !
KilBill65 1 anno fa su tio
Aeroporto di Lugano ormai i bei tempi sono ormai passati....Secondo il mio punto di vista non spenderei altri milioni inutili....Diventera' col tempo come l'aeroporto di Locarno.
TOP NEWS Ticino
POLLEGIO
1 ora

Swisscom gli offre 100.000 franchi per tenersi l'antenna 5G in giardino

Ecco il retroscena della rivolta nella frazione di Pasquerio. La conferma arriva dalla stessa azienda: «È la prassi»

CANTONE
1 ora

Radar puntati su cinque distretti

La prossima settimana i controlli mobili risparmieranno Vallemaggia, Leventina e Riviera. Controlli semi-stazionari a Rodi-Fiesso, Malvaglia e Sessa

CANTONE
2 ore

Clonavano carte di credito, sgominata una banda bulgara

Un 43enne che aveva un ruolo di spicco nell'organizzazione è stata estradato nei giorni scorsi e si trova ora in carcere in Ticino

CANTONE
3 ore

Si cerca Omar Pacchiani

L'uomo è stato visto l'ultima volta mercoledì mattina a Lugano

CANTONE
5 ore

Il PS contro Plein: «Il borioso modaiolo si rassegni, la legge vale anche per lui»

Non sono piaciute ai socialisti le battutine dello stilista tedesco sul mondo del lavoro svizzero: «Si è preso gioco del Ticino»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile