Fiorenzo Dadò e Nicolò Parente con il primo numero PeL fresco di stampa
CANTONE
01.02.18 - 11:420

Nuova veste per "Popolo e libertà"

Il mensile del PPD arriva in questi giorni in tutte le case ticinesi. Annunciato il lancio di un'iniziativa, in autunno, contro l'aumento dei costi sanitari

BELLINZONA - Esce in questi giorni in tutte le case del Ticino il nuovo Popolo e Libertà (PeL) in versione mensile, che rappresenta una «nuova modalità di comunicazione del Partito, già annunciata in occasione del Congresso cantonale del gennaio 2017».

Il primo numero è dedicato in modo prioritario del costante aumento dei costi della salute e dei conflitti di interesse tra politici federali e fornitori di prestazioni sanitarie. E a tal proposito il PPD, ha elaborato un’iniziativa popolare – in uscita nell’autunno di quest’anno – che mira a frenare l’aumento dei costi.

Commenti
 
Tarok 11 mesi fa su tio
al posto di cambiare veste al giornale cambierei dado’
pillola rossa 11 mesi fa su tio
Certo certo... spostiamo l'attenzione su altri temi di pancia...
oxalis 11 mesi fa su tio
A mancava propi pü dumà quel.....tuta alare, scpiana i urecc e vola vola vola...bel pavone che se le intenzioni hai buone anche il Beltra farai volar (finalment).
Tags
popolo
aumento costi
costi
aumento
libertà
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report