Ti Press
CANTONE
30.01.18 - 09:070

La Conferenza dei governi dei cantoni alpini contro l’abolizione del canone

Il testo dell’iniziativa è troppo confuso e sarebbe un esperimento dall’esito incerto

 

BELLINZONA - La Conferenza dei governi dei cantoni alpini (CGCA) raccomanda di respingere fermamente l’iniziativa “No Billag” in quanto se le emittenti si finanziassero solo attraverso la pubblicità, i palinsesti verrebbero focalizzati principalmente sui centri urbani ad alta densità di popolazione, con conseguente sensibile impoverimento del panorama mediatico nelle regioni periferiche. «I Cantoni alpini non possono avere alcun interesse per un simile esperimento politico-mediatico dall’esito incerto», si legge nel comunicato.

Tramite le coproduzioni realizzate dalle sue quattro diverse unità aziendali, inoltre, la SSR garantisce uno scambio di informazioni a livello interregionale, fornendo un contributo essenziale alla reciproca comprensione delle diversità che caratterizzano il nostro paese.

Commenti
 
Tags
cantoni
cantoni alpini
conferenza
governi
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report