Tipress
BELLINZONA
25.01.18 - 08:250

Futuro semisvincolo A2, opposizione dell’MPS

Il Movimento ha ribadito il proprio sostegno al referendum a seguito della decisione del Gran Consiglio

BELLINZONA - Il Coordinamento del Movimento per il Socialismo (MPS) prosegue la propria opposizione contro la realizzazione del semisvincolo A2 a Bellinzona, previsto nell’ambito del Piano regionale dei trasporti del Bellinzonese (PTB).

Di fronte alla decisione di stanziamento di martedì 23 gennaio del Gran Consiglio, l’MPS ha ribadito l proprio attivo sostegno al referendum contro il decreto legislativo relativo al credito di circa 29 milioni quale contributo del cantone alla realizzazione dell'opera.

Commenti
 
vulpus 3 sett fa su tio
Te pareva che questi ripartissero con le loro raccolte di firme. Ma i Bellinzonesi sono tutti ritenuti degli stupidi e inaffidabili? Sarebbe la terza volta che vengono chiamati a votare su un argomento , al quale hanno già detto si ben 2 volte sull'arco di qualche decennio.
Tags
mps
a2
semisvincolo a2
semisvincolo
opposizione
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report