tipress
LOSONE
27.11.17 - 18:270

«Congelate i licenziamenti delle donne delle pulizie»

Lo chiede al Municipio la Sezione di Losone della Lega dei Ticinesi. Le dirette interessate al momento sono impiegate presso le Scuole elementari

LOSONE - Tramite una mozione urgente, la Sezione di Losone della Lega dei Ticinesi ha chiesto l’immediato congelamento di quattro licenziamenti decisi negli scorsi giorni dal Municipio, ma non ancora ufficializzati.  Le persone che perderanno il lavoro sono le donne di pulizia impiegate presso le Scuole elementari e palestre di Losone.

I firmatari della mozione, Bea Duca e Orlando Guidetti, chiedono  che la decisione sia rimandata alla competente commissione, e infine al Consiglio Comunale. «È inaccettabile e ignobile licenziare delle madri di famiglia, che svolgono con dedizione e impegno i loro compiti», ci spiega al telefono un indignato Guidetti. «Queste persone lavorano da anni per il Comune di Losone, alcune di loro si trovano a pochi anni dalla meritata pensione».

Secondo Guidetti non vi sarebbe una misura di risparmio alla base di questa decisione: «Hanno deciso di privatizzare il servizio di pulizia degli stabili comunali. Ma a quanto pare avrebbero anche ammesso che la privatizzazione non costerebbe meno. Perché allora lasciare a casa quattro donne che pagano le imposte a Losone e hanno famiglia a Losone?».

Il vice presidente della sezione losonese della Lega incalza: «Tra l’altro certamente sceglieranno una ditta esterna che non fa parte del nostro comune. Quando è noto che la qualità del lavoro, quando ci sono appalti esterni, alla fine ne risente. Tra l’altro è scandaloso che non si tenga in considerazione il valore umano e il rispetto della persona».

I due Consiglieri Comunali Leghisti tengono a sottolineare che, piuttosto, «ci sarebbero molte persone a carico dell’assistenza da impiegare restituendo loro la dignità».

Stando a Guidetti l’annuncio dei licenziamenti sarebbe stato data a voce per correttezza, prima rendere visibile la pubblicazione del bando di concorso. Il contratto, per le quattro donne delle pulizie, dovrebbe scadere tra giugno e settembre.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BELLINZONA
25 min
Amianto killer, tutti uniti per la trasparenza
FFS, sindacati, commissione del personale e Suva in un gruppo di lavoro. «Apprensione e confusione nascono da termini troppo tecnici e la difficile traduzione dal tedesco»
CANTONE
1 ora
Bancomat manomessi, carte clonate e usate in Indonesia
Tre giorni fa è finito in manette un 38enne sul quale pendeva un mandato d'arresto internazionale. La banda colpiva in Ticino e in altri cantoni
CANTONE
2 ore
È record di castagne, non succedeva da 13 anni
Era il 2006 l’ultimo anno in cui si sono superate le 50 tonnellate. L'incubo del cinipide è stato ufficialmente superato
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Neve: meno del previsto in Ticino, ma oltre Gottardo...
Paesaggi invernali nel Grigioni e nel Vallese
COLDRERIO
6 ore
Ferite troppo gravi, lo scooterista non ce l'ha fatta
Il 43enne, vittima dell'incidente avvenuto lo scorso 10 novembre in via San Gottardo, è deceduto in ospedale
LUGANO
6 ore
In manette un membro della "gang" di Youtube
Si esibiva con una pistola in un discusso video trap. È stato arrestato in un'inchiesta su armi e droga. Denunciato anche un secondo ragazzo
LUGANO
8 ore
Il PLRT fa i conti in tasca a Lorenzo Quadri: «Guadagna 200.000 franchi all’anno»
Il duro attacco del PLRT contro il direttore del Mattino: «Ha un interesse personale nel continuare con la sua verità perchè vive di politica e quindi difende la sua pagnotta»
FOTO E VIDEO
CANTONE
8 ore
Oggi una parte del Ticino appare così
La coltre bianca è scesa fino al fondovalle nella notte, imbiancando soprattutto alcune zone del Sopraceneri
LUGANO
10 ore
Tassa rifiuti indigesta per esercenti e albergatori: ci opporremo
GastroLugano contesterà i 12 franchi per posto a sedere fissati per la tassa base: «Non c’è equità con le altre attività commerciali». E Guido Sassi si scatena: «Passato il limite, siamo stufi»
BELLINZONA
20 ore
La targa è sbiadita? «Uso lo smalto da unghie»
Circolare con lo stemma ticinese "sbiancato" è passibile di multa. E c'è chi ricorre a stratagemmi fai-da-te
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile