Tipress
LUGANO
26.10.17 - 16:040
Aggiornamento : 16:44

«Abbiamo raggiunto il pareggio dei conti»

Il Preventivo 2018 della Città prevede un disavanzo di 1,9 milioni di franchi. Ma il moltiplicatore resta invariato all’80%

LUGANO – «Rispetto a quattro anni fa la situazione finanziaria della Città di Lugano è radicalmente cambiata». È con soddisfazione che il sindaco Marco Borradori ha presentato, poco fa, il Preventivo 2018, che presenta un disavanzo di 1,9 milioni di franchi. «Un risultato – ha sottolineato – che abbiamo raggiunto grazie a un piano finanziario sufficientemente ambizioso». Ma ora il prossimo obiettivo è la riduzione graduale dell’indebitamento.

Il ruolo della Città - Negli ultimi anni i sacrifici non sono mancati. Il ruolo di Lugano non è però cambiato, «è riuscita a mantenere una posizione trainante a livello cantonale». E sul territorio comunale, come ha ricordato il sindaco, i progetti non mancano. Dallo sviluppo e l’affermazione del LAC alla definizione del comparto di Cornaredo, alla riqualificazione dell’area pedonale cittadina. Sul fronte degli investimenti, per il 2018 si parla di 63,1 milioni di franchi. E l’intenzione è di continuare a crescere, arrivando a a 72,1 milioni nel 2021. «Investiremo nella qualità e nei quartieri, senza indebitarci ulteriormente» ha spiegato il municipale Michele Foletti, capo Dicastero consulenza e gestione.

Tassa sui rifiuti, solo di base - Si parla anche dell’attesa tassa sui rifiuti, che per il prossimo anno è però contemplata soltanto per quanto riguarda quella base (con una riduzione delle entrate di 3,5 milioni di franchi rispetto al Piano finanziario). «Avevamo previsto la tassa piena – ha detto Foletti – ma c’è ancora l’incognita di un ricorso pendente». La prima fattura per i rifiuti dovrebbe comunque arrivare nelle case dei cittadini luganesi entro la fine del 2018.

Il moltiplicatore non cambia - L’obiettivo di pareggio dei conti del Preventivo 2018 è tra l'altro stato ottenuto grazie a una crescita contenuta dei costi e a un aumento significativo dei ricavi, pur mantenendo il moltiplicatore all’80% (il Piano finanziario ne prevedeva l’aumento all’82%). È quindi previsto un gettito fiscale di 246,5 milioni di franchi (il cui 30% proviene dalle persone giuridiche). «La discussione su un’eventuale riduzione del moltiplicatore sarà affrontata soltanto nel momento in cui avremo un regolamento sui rifiuti» ha concluso Foletti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Due nuovi casi in Ticino
I casi registrati nel nostro cantone salgono a 3'365. I decessi restano 350.
CANTONE
1 ora
Attenzione ai falsi sordi che chiedono soldi
L'allarme arriva dalla Federazione Svizzera dei Sordi: «Non firmate petizioni, non date contanti e avvisate la polizia»
CANTONE
4 ore
Ecco che fine hanno fatto le multe covid
I circa 50mila franchi raccolti dalla polizia sono stati versati nelle casse di Pro Senectute.
CANTONE
4 ore
È presto per fallire di Covid
Fallimenti in calo rispetto all'anno scorso, in Ticino. La ristorazione stringe i denti. Suter: «Aspettiamo l'inverno»
CONFINE
11 ore
Buoni covid ticinesi contro lo shopping oltre confine
La risposta ticinese all'iniziativa "duty free" dei negozi comaschi. L'ondata di acquisti in Italia finora non c'è stata
CANTONE
13 ore
Le ombre sulla fiscalità dei telefrontalieri
Il recente accordo tra Italia e Svizzera ha sanato i mesi della pandemia, ma dubbi persistono sul futuro del telelavoro
CANTONE
15 ore
«Non vogliamo la barriera al Gottardo»
Covid-19 e vacanzieri da nord. Si entra nel vivo della stagione. Parla Angelo Trotta, direttore di Ticino Turismo.
MELIDE
17 ore
A2: tamponamento fra due camion sul ponte diga
Chiusa la galleria del San Salvatore. Si registrano forti disagi alla circolazione in direzione sud
FOTO
LUGANO
17 ore
«Ho scattato un selfie con King Roger»
Il tennista basilese a Carona per girare uno spot della Mercedes non si è sottratto ai suoi ammiratori
LUGANO
19 ore
Durante l'intervento di polizia parte una pallottola
Un agente ha inavvertitamente esploso un colpo d'arma da fuoco mentre stava entrando in un appartamento di Molino Nuovo.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile