LOCARNO
10.07.17 - 16:400

Anche il PS al fianco dei dipendenti licenziati della NLM

LOCARNO - Domani – martedì 11 luglio alle ore 14:30 con partenza dalla Stazione di Bellinzona – il Partito Socialista parteciperà al corteo di solidarietà con consegna della petizione “Salviamo l’occupazione e il Servizio pubblico sul Lago Maggiore”, promossa dalle lavoratrici e dai lavoratori licenziati della Navigazione Lago Maggiore (NLM) e che ha raccolto più di 10'000 firme in poco più di due settimane.

«Da quando, lo scorso 25 giugno, i dipendenti licenziati della NLM bacino svizzero hanno deciso d’incrociare le braccia per rivendicare i propri diritti e difendere la loro dignità, il PS ha manifestato solidarietà e appoggio nei loro confronti», scrivono i socialisti in una nota odierna. «La vertenza in atto, la difesa di posti di lavoro di qualità interamente occupati da personale che risiede in Ticino con la propria famiglia, la salvaguardia di condizioni contrattuali (CCL) e salariali dignitose richiedono che la politica faccia la sua parte», prosegue il PS.

I socialisti non esitano a sottolineare la disapprovazione per il mancato «immediato sostegno ai dipendenti della NLM colpiti da licenziamento collettivo», da parte degli altri partiti. «Non hanno pronunciato una sola parola al loro riguardo lo scorso 1. Luglio, in occasione della manifestazione di solidarietà organizzata a Locarno».

Sul timore delle lavoratrici e dei lavoratori di essere costretti a una perdita sui salari del 20% il PS aggiunge: «una riduzione degli stipendi del genere non permette di vivere dignitosamente nel nostro Cantone».

Il PS si augura perciò che gli esponenti di tutte le forze politiche cantonali, in particolare di Governo, «oltre ad avere alimentato una sterile polemica alla fine della scorsa settimana, aderiscano alla manifestazione di domani. Ne va della salvaguardia del lavoro, delle condizioni contrattuali e salariali che permettono di lavorare e vivere dignitosamente in Ticino».

TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Pioggia, pioggia e ancora pioggia
Il bollettino di MeteoSvizzera per la prossima settimana ci lascia una sola certezza: servirà l’ombrello almeno fino a venerdì
AIROLO
1 ora
L’Hotel Alpina potrà passare nelle mani del Comune
Il 61,9% dei cittadini ha approvato l’acquisto della struttura che per una decina di anni ospiterà gli operai del Gottardo. Ma c'è ancora un ricorso da evadere
LUGANO
2 ore
Un "pacchetto" di sinistra sotto l'albero
PS, PC e Verdi hanno presentato tre emendamenti e sei mozioni al Municipio di Lugano. Eccole
LUGANO
3 ore
Un'isola artificiale a Lugano? «Ma è un plagio»
Il progetto commissionato dal Municipio. Ma assomiglia a un'idea lanciata pochi mesi fa da due consiglieri comunali
BIASCA
3 ore
A2, veicolo in avaria e corsia bloccata per oltre un'ora
Disagi alla circolazione questa mattina in direzione nord tra Biasca e la galleria della Biaschina
CANTONE
19 ore
Processioni, Cassis: «A Pasqua ci ricordate che “la bellezza salverà il mondo”»
Il Consigliere federale è intervenuto in occasione dei festeggiamenti per l’inserimento delle processioni della Settimana Santa nel patrimonio Unesco
VIDEO
CANTONE/VENEZUELA
20 ore
Ecco cosa si inventa il "prete coraggio" per sfamare la gente
Don Angelo Treccani, missionario attivo da anni a El Socorro, ha realizzato una fabbrica accanto alla "sua" fattoria: produce mattonelle con canna da zucchero 
CANTONE / ITALIA
1 gior
«Mille euro in più nella busta paga» per i frontalieri
Il provvedimento votato dal Gran Consiglio osservato dall’Italia: «Alle ditte ticinesi costerà 5 milioni in più all’anno»
FOTO E VIDEO
PONTE TRESA
1 gior
Urta un’auto e si ribalta sul tetto a pochi metri dalla dogana
L’incidente è avvenuto in via Lungolago attorno alle 9.30. Forti disagi al traffico in entrambe le direzioni
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«Siano onesti e dicano qual è la loro vera missione»
Il Partito comunista critica l’aumento delle commissioni allo sportello deciso da PostFinance e rivendica nuovamente il ripristino della vecchia regia federale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile