TiPress
BELLINZONA
25.02.17 - 08:500
Aggiornamento : 12:33

Partito Comunista: «Vogliamo un Rabadan gratuito e senza barriere»

Chiedono anche un carnevale spoliticizzato, e che «propaganda elettorale indiretta targata PLR» venga bloccata

BELLINZONA - Un Rabadan gratuito, spoliticizzato, e senza barriere. È quanto chiede il Partito Comunista del Bellinzonese.

Ricordando le interrogazioni che Massimiliano Ay aveva indirizzato al Municipio negli scorsi anni contestando la chiusura del centro storico e i blocchi stradali che impedivano di raggiungere la stazione FFS ai viaggiatori che non erano interessati al carnevale, il Partito Comunista chiede di «smetterla con la privatizzazione del suolo pubblico».

Ma le critiche all’attuale gestione del carnevale più grande del Ticino non si ferma qui. Il Partito Comunista infatti chiede che l’accesso del carnevale sia gratuito «come accade in altre città svizzere», ma soprattutto che il Rabadan sia «spoliticizzato» e bloccata «la propaganda elettorale indiretta targata PLR».

Nel comunicato stampa il Partito Comunista insista anche sulla libertà di movimento nel centro città che devono avere i cittadini che non vogliono festeggiare il carnevale. «Ora la situazione costituisce una discriminazione inaccettabile».

Commenti
 
OLGA22 2 anni fa su tio
macché gratis!!! di più!!! chi fa carnevale dovrebbe prendere un sussidio e avere diritto a minimi due settimane supplementari di vacanze pagate.
Kama 2 anni fa su tio
ah ma esiste ancora il partito comunista? tutto gratis...e i conti a fine manifestazione chi li paga? ci starebbe il "Pin" come ai tempi :-)
aquila bianca 2 anni fa su tio
@Kama Già..... una volta si diceva; al pasàalpàapagall..... ;o) Per Pin, intendi il chiodo... ?? Io ne ho ancora uno..... 100fr. per entrare ovunque.... Ma ai tempi 100fr. non erano una bazzecola.... ;-)) Buona serata Kama ;-)
stricnina 2 anni fa su tio
secondo me non hanno tutti i torti. Sabato (giorno) sono andata a Lucerna dove era in corso il carnevale... senza barriere, senza controlli e senza pagare alcuna entrata. Mi è piaciuto un sacco tutto il contesto
vulpus 2 anni fa su tio
Non bisogna scandalizzarsi poi tanto per la proposta comunista. È una provocazione e come tale va presa in considerazione. Dobbiamo chiederci se è corretto che per un carnevale come il RABADAN , i biglietti di entrata debbano lievitare a questi livelli. Siamo agli eccessi organizzativi, e bisogna chiedersi se non sia il caso di ritornare ad una festa popolare. Servono veramente le grandi orchestre per attirare chi si vuol divertire sul viale della stazione? La gente si accalca nelle tende a bere , a mangiare, a ballare, ma se poi la qualità della musica è normale o super cambia poco. Tutte le misure di sicurezza all'ecceso sono veramente necessarie?Tutta questa sicurezza, che si spsota a frotte, nemmeno che siamo in presenza di una sommossa popolare. Chiaro poi che se nel prezzo che pagano tutti ,vi è compreso anche il trasporto gratuito per pochi , i costi aumentano.Non sarebbe il caso che chi utilizza il treno o i bus ci mettano una partecipazione e favore di un biglietto di entrata piÙ abbordabile? Boh, sono suggestioni che ti vengono, frequentando questa manifetsazione.....(forse lè mei staa a cà...)
matteo2006 2 anni fa su tio
@vulpus Ridimensionare ecco la soluzione; si cerca ogni anno di ingrandire, aumentare gli introiti e si vuole sempre di più per paura di perdere lo scettro del carnevale più grande del Ticino.
vulpus 2 anni fa su tio
@matteo2006 Viene la paranoia se siamo a questi livelli anche con il carnevale. Già abbiamo questa idiota gara nelle città, nella politica, nello sport. Poi se ci fermiamo un attimo a pensare siamo perdenti su quasi tutti i fronti.Siamo in troppo pochi e le risorse meno ancora.
limortaccituoi 2 anni fa su tio
Premetto che i compagni non hanno tutti torti a lanciare una provocazione riguardo a un carnevale che nel giro di pochissimi anni è passato dal costare pochi franchi agli attuali 65.- . Detto questo mi rincresce che il PC abbia rinunciato a occuparsi di operai, lavoratori, statalizzazioni, giustizia sociale e rivoluzione per gettarsi nel mondo più proficuo (elettorale) del carnevale. Ma d'altra parte i ticinesi sono prede facili...
MrBlack 2 anni fa su tio
@limortaccituoi Rivoluzione? Ma butti commenti e parole a casaccio o magari ci spieghi concretamente che rivoluzione vorresti venisse fatta?
aquila bianca 2 anni fa su tio
@limortaccituoi Si vede che hai la memoria corta o non hai mai fatto carnevale.... ;-))))) Ultima chance... eri troppo piccolo per frequentarlo.... ;o) Negli anni 80, non vi erano tendine, tranne il capannone in Piazza Del Sole o i soliti ristoranti; Da Fredo... Alla Casa del Popolo .. Dal Gnapo... Per UNA sola serata si pagavano 40fr. in ogni luogo in cui entravi.... ;-(( Ovviamente chi poteva permettersi certe cifre, poteva scegliere di pagare 40fr. in ogni posto.... i giovani che erano solo apprendisti e non foraggiati dai genitori, si accontentavano di restare nel solito posto per tutta la serata. Oggi con 65fr. puoi entrare nella città del carnevale e scegliere di andare in ogni luogo per 6 NOTTATE ... compreso il corteo della domenica. ... se non ce lo si può permettere; si paga per una singola serata. .....sarei curiosa di sapere se quelli del PC, sono stati tutti a casuccia, o se qualcuno di loro ha anche orinato e vomitato per strada durante il Rabadan..... ;xD Solo con le parole; nessuno a mai costruito nulla... ;-(( .... mi sa tanto che questi baldi "rivoluzionari".... hanno tutti i piedini al caldo con lo stipendio di papà..... ;O) Saluti ;-)
albertolupo 2 anni fa su tio
@MrBlack Io ho capito che stava parlando dei temi che ritiene debbano "occuparsi" i comunisti. Mica deve fare anche il programma...
limortaccituoi 2 anni fa su tio
@MrBlack Mi accodo a lupoalberto. O non hai capito il mio commento, oppure non credo sia la sede corretta per spiegarti quale siano i programmi dei vari partiti comunisti...
navy 2 anni fa su tio
Rabadan gratuito per tutti! Una festa per tanti "perdi tempo" a carico di tutti.....magari con un bel aumento del moltiplicatore e/o altri balzelli.............. A qualcuno verrebbe in mente di rendere gratuita l'entrata allo stadio? Fosse per il sottoscritto farei fare una bella fine ai vari carnevali...........
albertolupo 2 anni fa su tio
@navy Cosa c'entra il moltiplicatore? Mica lo organizza il Comune il carnevale. Sarebbe interessante sapere se e quanto contribuiscono gli esercenti. Sarebbe anche interessante sapere se il Comune incassa qualcosa per la cessione a privati di una buona fatte di suolo pubblico.
Lore62 2 anni fa su tio
Indipendentemente da quale partito provenga la provocazione, provate a chiedervi come mai da noi si paga per uno spettacolo pubblico quando in altre città Svizzere come anche quelle nei paesi confinanti (che sono anche più grrandi) sono "GRATUITE"... Possibile che bisogna strapagare i vari servizi di vigilanza e ambulanza privati per garantire le "protezioni" quando basterebbero gli enti pubblici preposti (già pagati con le tasse dei cittadini)?
Tato50 2 anni fa su tio
Quindi secondo i comunisti il Carnevale impedisce alla gente di raggiungere la Stazione FFS, occupa il suolo pubblico e altro; se però è gratis va benissimo. Un concetto che non fa una piega come una camicia non stirata da due anni ;-((
gmogi 2 anni fa su tio
incominciate con "vogliamo lavoro per tutti senza barriere"
gp46 2 anni fa su tio
@gmogi Ottima osservazione !
crapadagat 2 anni fa su tio
Organizzate! rimboccatevi le maniche! il mondo gratis per tutti è proprio una vostra fissa...
Meridiana 2 anni fa su tio
Comunisti ..???? solo quando approfittate quello che gli altri pagano !! Quello che è mio rimane mio, quello che è tuo eè nostro e se rimane qualcosa rimane mio m!!! Belöla politica vi consiglio di studiare attentamente " Marx"
fiasco 2 anni fa su tio
Ma bravi! Invece di parlare a vanvera , datevi da fare e iniziate a organizzare
crapadagat 2 anni fa su tio
@fiasco Condivido a pieno!
aquila bianca 2 anni fa su tio
@fiasco Ti ho risposto stamattina nan* Non lo hanno pubblicato.... ;-(( ....non penso di aver detto nulla di bannabile... RED...?? Buon week end... ;-***
red 2 anni fa su tio
@aquila bianca Buongiorno Blogger, come avrete forse notato da ieri abbiamo qualche problema con la pubblicazione dei commenti. Ci stiamo lavorando!
fiasco 2 anni fa su tio
Ma bravi! Al posto di parlare a vanvera, datevi da fare e iniziate a organizzare.
Gus 2 anni fa su tio
Voi ne approfittereste e altri dovrebbero finanziari. Bello spirito societario. Vergogna!
Gus 2 anni fa su tio
Figli di papà. Volete gratis il Carnevale e devono finanziario gli altri. Questa è la coerenza comunista. Quello che è mio è mio. Quello che è tuo è anche mio . Siete quasi tutti dei figli di persone agiate (magari con doppi redditi). Vergogna. Quando siete in giro sembrate dei modelli. Ma chi vi mantiene?
USSColeDG67 2 anni fa su tio
Se paga tutto il PS xche no!
nerowolf1960 2 anni fa su tio
Ma lo hanno dichiarato sul serio? Non siamo su Scherzi a Parte? OMG!
Tex85 2 anni fa su tio
gratuito no.... le spese organizative sarebbero eccessivamente alte!!!!la questione è che per coprirle basterebbe anche far pagare la metà il biglietto per entrare nella città del carnevale!!!il restante serve per fare ingrassare una buona fetta di persone che tutti conosciamo!!!rendere gratuita l'entrata vorrebbe dire che noi contribuenti dobbiamo prendere a carico un altra spesa sulle spalle!!!!
crapadagat 2 anni fa su tio
Il Partito comunista non sorprende. Gente abituata a non dover mai gestire nulla di serio né a far quadrare alcun bilancio. Sono invece sorpreso dello spazio che la redazione da a queste notizie come alle innumerevoli interrogazioni di Matteo Pronzini e altri adepti dell'atto parlamentare inutile. Peccato che la notizia che informa che Pronzini è stato bacchettato perché fa interrogazioni tendenziose non sia commentabile. Scelte redazionali molti discutibili.
Nick99 2 anni fa su tio
@crapadagat Pienamente d'accordo con te.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
ASCONA
6 ore
«Traffico ticinese paralizzato ovunque, non ci si muove più»
Lo sfogo della deputata Michela Ris, che invita i cittadini a ricorrere al car sharing e al telelavoro: «Nel 2020 con Alptransit le cose miglioreranno? Dipende da dove si abita»
CANTONE
7 ore
Fino a 60 centimetri di neve in Vallemaggia
Allerta a nord. Ma da domenica il tempo migliora e la prossima settimana torna il sole
BIASCA
8 ore
Allarme su Fb: «Rapitori di bimbi in paese». La scuola: «È un fake»
Un post su Facebook mette in ansia i genitori. All’origine ci sarebbe un fatto reale, un automobilista che ha avvicinato una bimba chiedendole il nome e poi è ripartito
CANTONE
9 ore
Solo un distretto risparmiato dai radar
La prossima settimana niente controlli mobili a Blenio. Ben 15 le località controllate nel Luganese
LOCARNO
10 ore
Lettere anonime a Dadò: «È la 150esima. Un'ossessione»
Da anni uno stalker l'avrebbe preso di mira. «Invito questa persona a dedicare il suo tempo ad altro e a sé stesso. Probabilmente ne ha bisogno»
LUGANO
11 ore
Morta dopo la liposuzione, il medico non operava in Ticino
Arriva a distanza di un anno e mezzo la risposta del Consiglio di Stato sul dottor M.C. «Non ha mai ricevuto l'autorizzazione a esercitare»
FOTO E VIDEO
CANTONE / NEPAL
13 ore
Le mani ticinesi nella ricostruzione post terremoto
Oltre 600 case, due scuole e un ambulatorio medico grazie alla generosità. Kam For Sud ha concluso il lavoro di ricostruzione del villaggio di Saipu
LUGANO
15 ore
Chi conosce l’agente di quartiere, si sente più sicuro
Sono stati presentati stamani i risultati del sondaggio sulla sicurezza. I cittadini più soddisfatti della qualità di vita sono quelli di Castagnola, Carona e Cureggia
LUGANO
15 ore
Lago Ceresio, è allerta piena
Il rischio "marcato" è previsto tra le 11 di oggi e le 18 di lunedì. Anche la Tresa, l'emissario del lago di Lugano, si è alzata
LUGANO
17 ore
«Me la sono cavata con una giacca rotta e qualche "pattone" in faccia»
Parla la vittima dell'aggressione al posteggio di Campo Marzio: «Devo ringraziare la mamma che mi ha aiutato e la polizia cantonale che è stata gentilissima»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile