MENDRISIO
08.11.16 - 17:550

Mendrisio pensa al 2030

MENDRISIO - Durante la seduta dello scorso 25 ottobre, il Municipio di Mendrisio ha adottato formalmente il documento "Strategie Mendrisio 2030 – Obiettivi strategici per lo sviluppo sostenibile della Città di Mendrisio", valido per la legislatura 2016-2020. Ma di che cosa si tratta?

"Siamo chiamati - sottolinea l'esecutivo del magnifico Borgo - a orientarci, posizionarci e agire in un contesto socio economico, territoriale e politico sempre più complesso, influenzato e plasmato anche dall’interdipendenza tra i fenomeni globali. Per agire coerentemente all’interno di questa rete a geometria variabile, l’amministrazione pubblica deve disporre di visioni e scenari rivolti al futuro e di strumenti di lavoro e di conduzione concreti».

Partendo dal "Manifesto dei valori" e dalle linee di sviluppo illustrate nello "Studio strategico per possibili scenari d’aggregazione – Alto Mendrisiotto, insieme con energia, dialogo e passione" del 2007, l’Esecutivo ha dunque maturato una visione futura della Città ed elaborato delle strategie per perseguire uno suo sviluppo duraturo e sostenibile.

"Strategie Mendrisio 2030" elenca degli obiettivi strategici che focalizzano l’azione politica dei prossimi decenni attorno a 17 concetti chiave, ritenuti essenziali per sviluppare i punti forti della realtà cittadina e ridurre quelli deboli. Sono strategie che hanno una funzione di bussola per gli amministratori e, al contempo, offrono al cittadino la possibilità di conoscere gli intenti e le decisioni messe in campo dagli organi comunali. Benché non necessitasse di una sua approvazione formale, il documento è stato preventivamente esaminato anche dal Consiglio comunale, in seno al quale è nata una discussione costruttiva che ha suscitato riflessioni, interrogativi, apprezzamenti e critiche.

Lo scopo di uno strumento di questo genere è proprio di creare uno scambio democratico e vivace, non solo fra la politica, ma anche con l’economia, la cultura e soprattutto tra i cittadini. L'esecutivo termina specificando che «solamente un processo strategico condiviso e trasparente potrà essere veramente efficace. Per questo, il documento è da considerare dinamico e andrà aggiornato all’inizio di ogni legislatura».

 

TOP NEWS Ticino
CANTONE
6 min
Regole chiare per chi vuole lavorare da casa
Il Governo ha approvato il nuovo regolamento sul telelavoro nell'Amministrazione cantonale.
CANTONE
52 min
Otto nuovi contagi, una persona in ospedale
I casi registrati nel nostro cantone dall'inizio dell'emergenza salgono a 3'363. I decessi restano 350.
MENDRISIO
1 ora
Erbe aromatiche self-service a Mendrisio
La città ha lanciato un nuovo progetto didattico e sociale che strizza l'occhio al verde.
FOTO E VIDEO
CASTIONE
3 ore
Tamponamento a catena tra quattro veicoli, un ferito
Chiusa la corsia in direzione nord, il traffico viene deviato. Sul posto polizia e ambulanza
CANTONE
4 ore
Case di lusso: il lockdown non ferma gli italiani
La gestione della pandemia da parte della Confederazione piace ai compratori della penisola
CANTONE
6 ore
Trasferirsi in Ticino? C'è chi ti aiuta psicologicamente
Dalle pratiche burocratiche, alla scuola dei figli. Fino a toccare la sfera affettiva. C'è chi si occupa di tutto
CANTONE
6 ore
Il lockdown è finito, ma il cielo resta (ancora) blu
Anche a luglio la qualità dell'aria continua a beneficiare del calo del traffico durante il lockdown
FOCUS
15 ore
Viaggio nell'inferno delle torture siriane
Benvenuti a Coblenza, nel primo processo della storia per crimini contro l’umanità in Siria
AGNO
17 ore
Dopo tanta paura vera, i brividi del Luna Park
L'estate luganese non rinuncia al divertimento all'aperto
CANTONE
20 ore
Rifiuti: Okkio nero agli Uffici e Enti cantonali
L'oro a tre comuni: Losone, Monteggio e Brusino Arsizio
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile