TiPress
BELLINZONA
06.07.16 - 14:280

Una vigilanza più efficiente sulle finanze cantonali

La proposta del CdS è di attribuire al Controllo cantonale delle finanze l’incarico di eseguire annualmente e a rotazione il controllo di un'area dell'Amministrazione cantonale

BELLINZONA - Nel corso della seduta odierna il Consiglio di Stato ha approvato una modifica della Legge sul Gran Consiglio e sui rapporti con il Consiglio di Stato, con l’intento di migliorare e rafforzare la collaborazione fra la Commissione gestione e finanze del Gran Consiglio e il Controllo cantonale delle finanze, nell’esercizio dell’alta vigilanza sui conti del Cantone.

Attraverso il messaggio approvato oggi, il Consiglio di Stato propone di attribuire al Controllo cantonale delle finanze l’incarico di eseguire annualmente e a rotazione l’analisi dettagliata di un settore dell’Amministrazione cantonale – o di un progetto di una certa rilevanza – indicato dalla Commissione gestione e finanze del Parlamento.

La modifica legislativa potrebbe generare maggiori oneri di gestione corrente per una somma compresa fra 10’000 e 30’000 franchi l’anno, che saranno compensati internamente e non comporteranno aumenti di personale.

Questo nuovo compito non influirà inoltre sull’attuale ottima collaborazione fra il Controllo cantonale delle finanze e la Commissione gestione e finanze, che vede attualmente il servizio dedicare una sessantina di giorni l’anno all’evasione delle richieste commissionali.

L'alta vigilanza in cifre - Negli ultimi anni i mandati svolti dal Servizio per conto della Commissione gestione e finanze del Parlamento – nell’ambito dell’attività di alta vigilanza - hanno comportato una media di 1/2 verifiche annuali, di regola durante l’analisi del Consuntivo dello Stato.

Negli anni 2011/2013 l’attività era stata più intensa, con l’esame di una serie di commesse pubbliche e la risposta a numerose richieste puntuali dei Commissari. Negli anni 2012 e 2013, il Controllo cantonale delle finanze aveva inoltre collaborato in modo stretto con la Commissione parlamentare d’inchiesta sulla sezione della logistica, con un impegno suddiviso in 13 mandati per circa 280 giorni di lavoro.

TOP NEWS Ticino
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
4 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
5 ore
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
FOTO
BELLINZONA
9 ore
Musica, divertimento e colori: sfilano 19 Guggen
Un bagno di folla ha accolto il tradizionale corteo
FOTO E VIDEO
CASLANO
10 ore
Ciclista a terra dopo un volo di alcuni metri
L'impatto è avvenuto con una Smart proveniente da Agno che stava svoltando a sinistra
FOTO E VIDEO
GIUBIASCO
13 ore
Tamponamento a catena a Giubiasco: 3 persone sono rimaste ferite
L'incidente è avvenuto a ridosso del mezzogiorno in Via Monte Ceneri, importanti disagi al traffico
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
16 ore
Alterco finisce a pugni questa mattina al Rabadan
È successo sabato mattina attorno alle 10 in Viale Stazione, la polizia è in cerca del responsabile
CONFINE
16 ore
Voleva passare la dogana con 1,5 milioni in orologi
Fermato al Gaggiolo un cittadino italiano che stava andando a Parma per una fiera con un tesoretto nel baule
CONFINE
17 ore
Caso di coronavirus ricoverato al Sant'Anna di Como
È avvenuto nella notte al reparto Malattie Infettive, l'uomo si trova in buone condizioni di salute
FOTO E VIDEO
CANTONE
18 ore
Rivera: cade con la moto e si ferisce gravemente
Bloccata una corsia sulla A2 in direzione nord e chiusa l'uscita di Rivera almeno fino alle 11
FOTO
CONFINE
19 ore
Racchette di contrabbando fermate in dogana
La merce, dal valore di 13'000 euro, era stata acquistata in Ticino da un privato italiano che ora rischia grosso
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile