BELLINZONA
05.11.15 - 16:560

PS: “Tagli FFS, un altro tentativo per smantellare le Officine di Bellinzona?”

BELLINZONA - È di oggi la notizia che 900 posti di lavoro saranno tagliati alle FFS, e le reazioni non si sono fatte attendere. Il Partito socialista critica pesantemente questa decisione “Proprio in un momento in cui tutti ribadiscono l’importanza dei trasporti pubblici, la ex regia federale agisce in direzione opposta e contraria” e ipotizza un collegamento con le Officine di Bellinzona: “Sorge il sospetto che anche quest’operazione si inscriva nello stesso piano, non esplicito ma reale, che in Ticino vede il nuovo tentativo di smantellamento delle Officine di Bellinzona”.

Il Partito socialista fa sapere che “agirà per mettere le Ferrovie di fronte alle loro responsabilità sociale, chiedendo garanzie sul futuro delle Officine e dei posti di lavoro nell’indotto”. Inoltre il partito “si rivolgerà sia al Governo cantonale sia alla delegazione ticinese alle Camere federali affinché premano sulle FFS per un ripensamento”.

E conclude: “Alla vigilia dell’apertura di AlpTransit, con il traffico ferroviario in crescita, la cosa più stupida da fare è proprio tagliare i posti di lavoro”.

 

TOP NEWS Ticino
MENDRISIO
33 min

Ladro minorenne fermato sul treno

Il 17enne aveva con sé diversi oggetti e denaro. Sono in corso gli accertamenti per stabilire l'eventuale coinvolgimento in altri furti commessi su territorio ticinese

CANTONE
1 ora

Con questo caldo il vero rischio è restare "secchi"

La disidratazione, assieme al dosaggio dei medicinali, tra gli aspetti critici della canicola, mentre negli ospedali dell'EOC si raffrescano le stanze con metodi più o meno efficaci

LUGANO
3 ore

Topless al Ciani? «Nessun problema»

In tempi di canicola, quattro turiste risollevano un interrogativo d'attualità: la nudità è reato in Ticino, oppure no?

CANTONE
3 ore

Sempre meno balestrucci in Ticino

Prosegue l'inventario del volatile per comprendere il motivo del fenomeno. L'associazione Ficedula cerca volontari

FOTO E VIDEO
FAIDO
18 ore

Incendio in uno chalet di Mairengo

Il rogo è partito dal piano superiore dell'edificio. La strada cantonale tra Faido e Osco è stata chiusa in entrambe le direzioni

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile