tipress
BELLINZONA
20.02.19 - 07:000
Aggiornamento : 08:59

La donazione al Ps è (quasi) da record: 29mila franchi

A devolvere la cifra nel 2018 è stato Carlo Lepori. «Sarebbe bello se anche gli altri partiti dichiarassero quanto ricevono»

BELLINZONA - Ventinovemila e venti franchi. È la terza donazione più alta devoluta da un privato negli ultimi 18 anni. Tra quelle dichiarate, perlomeno. Martedì il Foglio ufficiale ha pubblicato i finanziamenti incassati l'anno scorso dai partiti ticinesi, e l'elenco è magro.

Al Plr sono arrivati 112mila franchi dal gruppo parlamentare, 12mila al Ps dal ministro Manuele Bertoli e i 23mila (più 6 020 di rimborso-gettoni) dal deputato Carlo Lepori allo stesso partito. «Non sono una persona abbiente, ma conosco i conti del partito. Siamo sempre tirati con i soldi. Ho deciso di fare la mia parte anche in vista della campagna elettorale» ha commentato il deputato contattato da tio/20minuti. «Il fatto che gli altri partiti non abbiano dichiarato di più, mi sembra sospetto. Eppure la legge parla chiaro».

Una somma superiore è stata dichiarata soltanto dal Plr nel 2008 (282 287.- da un cittadino di Massagno) e nel 2003 sempre dal Ps (29 160.- lasciati in eredità da una cittadina). Alla Cancelleria dello Stato spiegano che i partiti avranno tempo ancora tutto l'anno per dichiarare il rimanente. Ma forse preferiscono aspettare dopo le elezioni. 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report