+ 9
CANTONE
18.11.18 - 18:570
Aggiornamento : 07.02.19 - 14:11

Partito socialista: «Difenderemo il seggio in governo»

Confermata la lista per il Consiglio di Stato che vede i nomi di Manuele Bertoli, Amalia Mirante, Danilo Forini, Laura Riget e Fabrizio Sirica

ARBEDO - In vista delle elezioni cantonali dell'aprile 2019, il Partito Socialista ha confermato la sua lista per il Consiglio di Stato durante il congresso tenutosi nel pomeriggio di domenica. Ad Arbedo hanno alzato la loro rosa il ministro in carica Manuele Bertoli, Danilo Forini, Amalia Mirante, Laura Riget e Fabrizio Sirica. Una lista salutata in modo unanime dai 300 iscritti e simpatizzanti presenti. Si dovrà invece aspettare gennaio per conoscere i nomi dei candidati per il Gran Consiglio.

La campagna elettorale, che è stata preannunciata «esigente e impegnativa», si baserà su una «politica per tutti, non per pochi». L’obiettivo è chiaro: mantenere il seggio in governo e rafforzare la presenza in parlamento. «Nel 100esimo anniversario dello Sciopero generale, indetto nel novembre del 1918, bisogna ricordare che le conquiste sociali e i diritti fondamentali acquisiti non vanno dati per scontati, ma difesi e rafforzati», ha sottolineato il Presidente del PS Igor Righini.

Partendo dal presupposto che il seggio socialista fa gola al PLR il gruppo «si batterà con tutte le sue forze per difenderlo, per far si che la voce della maggioranza della popolazione continui ad essere rappresentata. Oggi il Partito Socialista è più che mai necessario anche per contrastare il vento nefasto del neofascimo che avanza nel mondo e in Europa, giungendo anche in Ticino, e che la destra neoliberale lascia passare per interessi di comodo. Per questo, il PS è determinato a battersi contro i disegni politici degli avversari, in particolare del PLR». 

Il PS si batterà per attuare misure concrete a tutela del lavoro, dei salari e per concretizzare la parità reale tra donna e uomo a tutti i livelli. Inoltre, «per quanto riguarda la cassa malati e il continuo aumento dei premi presto il PS Svizzero lancerà l’iniziativa per limitarne il peso al 10% del reddito disponibile delle economie domestiche». Altri temi a cuore del partito sono la mobilità, la tutela del servizio pubblico, dell’ambiente e del territorio.

Voto favorevole unanime del Congresso alla richiesta di deroga per la candidatura alle federali del 2019 di Marina Carobbio, la quale verrà quasi sicuramente eletta Presidente del Consiglio nazionale lunedì 26 novembre e che potrà condurre il PS nella riconquista del secondo seggio al Nazionale anche nel ruolo di vicepresidente del Partito Socialista Svizzero. 

Guarda tutte le 12 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
4 ore
Ecco le località in cui verranno piazzati i radar
La prossima settimana i controlli della velocità si concentreranno sui distretti di Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio
FOTO E VIDEO
CUGNASCO-GERRA
5 ore
Questo edificio da brividi è diventato un luna park gratuito
Sempre più ragazzi si vogliono mettere alla prova in un luogo tanto affascinante quanto pericoloso. Il municipale Marco Calzascia: «Situazione incresciosa». Guarda il video
CANTONE
6 ore
Gli affidavano i soldi, ma lui li spendeva per sé
Un 59enne gestore patrimoniale è rinviato a giudizio. Le accuse nei suoi confronti sono di appropriazione indebita aggravata, truffa e falsità in documenti
FOTO E VIDEO
SEMENTINA
7 ore
La baracca va a fuoco, non resta nulla
Pompieri in azione oggi in via Locarno. Bloccata la circolazione
VERNATE
8 ore
L'aumento dei premi te lo paghiamo noi
Singolare iniziativa del Municipio di Vernate, che intende arginare il rincaro dei premi di cassa malati attingendo alle casse comunali
CANTONE / SVIZZERA
8 ore
La panne di Swisscom è stata risolta
Le linee fisse e mobili dell'operatore sono rimaste paralizzate per un paio d'ore. Numeri d'emergenza inclusi
CANTONE
10 ore
Accordo frontalieri: «Il Governo colpito dalla sindrome di Calimero»
Il senatore Marco Chiesa contesta la scelta di affidare la perizia sulla disdetta all'Uni di Lucerna «Abbiamo professionisti come Vorpe e Bernasconi. Gli altri lo fanno meglio?»
LUGANO
12 ore
Licenziato in tronco: «È venuto a mancare il rapporto di fiducia»
Parla il direttore della clinica in cui si sarebbero svolte attività di tentato spaccio di stupefacenti: «A noi risulta che avesse provato a coinvolgere “solo” i colleghi»
CANTONE
14 ore
Le cento case che nessuno vuole
Da Chiasso ad Airolo, gli alloggi popolari non mancano. Ma molti rimangono vuoti. Il caso di una residenza di Gordola
CANTONE
15 ore
«Non potremo più dirci contrari a matrimoni e adozioni tra coppie gay»
UDC e UDF sono gli unici a non aver aderito all'iniziativa per l'estensione della norma antirazzismo. Pellegrini: «La legge punisce già i reati d'odio. Evitiamo di limitare la libertà d'espressione»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile