TiPress
La presentazione dei risultati di BancaStato del 2018. Da sinistra il Consigliere di Stato Christian Vitta, il Presidente della Direzione Generale di BancaStato Fabrizio Cieslakiewicz il Presidente del Consiglio di amministrazione Bernardino Bulla.
CANTONE
09.03.21 - 12:520

In un anno difficile, BancaStato tiene botta

Risultati «importanti» per la banca cantonale, anche visti gli impegni legati al territorio

Nonostante le avversità, oltre 40 milioni sono stati versati nelle casse dello Stato

BELLINZONA - Nonostante gli effetti nefasti del coronavirus, i risultati finanziari 2020 di BancaStato si sono rivelati «solidi».

Lo ha annunciato il Gruppo in un comunicato stampa odierno, in cui ha spiegato come il 2020 sia stato «un anno drammatico e difficile per la società e l’economia cantonale».

Il risultato d'esercizio si è mantenuto pressoché invariato a CHF 86,8 milioni (-0,6%). L’utile del Gruppo è invece diminuito leggermente, attestandosi a CHF 50,5 milioni (-4,6%) nonostante l’invariata attribuzione alle riserve per rischi bancari generali di CHF 31 milioni e il sostegno finanziario di CHF 4,1 milioni assicurato alla campagna cantonale “Vivi il tuo Ticino”.

Sono poi risultati in crescita i crediti ipotecari (+4,8%) e gli impegni nei confronti della clientela (+11,5%). La cifra di bilancio ha superato i 16,48 miliardi (+10,9%), e l’afflusso di nuovi patrimoni della clientela è stato nuovamente molto elevato (+1,28 miliardi). 

40 milioni nelle casse cantonali 

Sebbene l'anno sia stato difficile, anche nel 2020 BancaStato ha potuto garantire un versamento nelle casse cantonali all’altezza di quello del 2019: CHF 41,7 milioni (-0,4%).

«Specialmente alla luce delle sfide affrontate e di quelle che ancora si stagliano all’orizzonte, siamo particolarmente orgogliosi di versare nelle casse cantonali 41,7 milioni di franchi. È una cifra importante che sarà sicuramente preziosa per tutti i ticinesi» ha commentato Fabrizio Cieslakiewicz, Presidente della Direzione generale di BancaStato.

Il Direttore del Dipartimento delle finanze e dell'economia (DFE), Christian Vitta, ha salutato favorevolmente il risultato raggiunto dal Gruppo BancaStato, che «ha dimostrato di contribuire in modo importante allo sviluppo economico cantonale, adempiendo al suo ruolo di mandato pubblico anche in questa fase delicata per l'economia del Cantone Ticino», ha detto il Consigliere di Stato.

Crediti Covid e "Vivi il tuo Ticino" 

Oltre 1’500 aziende hanno beneficiato dei crediti Covid-19 erogati da BancaStato. Nelle attività contabili è stato calcolato anche il finanziamento del progetto “Vivi il tuo Ticino”, promosso su impulso del DFE in collaborazione con l’Agenzia Turistica Ticinese allo scopo di sostenere il settore turistico e alberghiero locale, tra i più toccati dall’emergenza sanitaria.

«Siamo stati vicini alle aziende del territorio non solamente con l’erogazione dei preziosi crediti Covid garantiti dalla Confederazione, ma anche ad esempio con il finanziamento al progetto “Vivi il tuo Ticino”, che mirava a sostenere alberghi e ristoranti del nostro Cantone, con lo scopo che l’intera economia ne beneficiasse» ha aggiunto Cieslakiewicz.

«Sono fiero di dirigere una squadra come quella di BancaStato e ringrazio tutti quanti, di cuore, per gli importanti risultati ottenuti» ha concluso il Presidente della Direzione generale.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
2 ore
Certificato Covid, le proposte che non convincono il Ticino
Il Consiglio di Stato ha risposto alla consultazione del Consiglio federale sullo sviluppo del pass.
SVIZZERA
8 ore
L'aereo è partito senza Chiesa
Il presidente Udc doveva partecipare a un viaggio di rappresentanza negli Stati Uniti. Ma è rimasto bloccato al check-in
CANTONE
10 ore
Donazione di sangue: a decine tra politici e dipendenti cantonali
Per 27 di loro si è trattato della prima donazione.
LUGANO
14 ore
Infortunio sul lavoro a Cadro, 59enne in fin di vita
L'uomo è caduto da un'altezza di circa un metro e mezzo, battendo la testa. La sua vita è in pericolo.
BELLINZONA
14 ore
Altre 28 postazioni per il bike sharing di Bellinzona
Il Municipio intende aumentare ulteriormente il numero di biciclette disponibili sul territorio comunale
CANTONE
15 ore
I nuovi contagi in Ticino sono 36
Quattro le sezioni in quarantena nelle scuole ticinesi
CANTONE
16 ore
Tecnologie: «Si sta creando una tribù di esclusi»
Il "divario digitale" si è amplificato con la pandemia. Serenella Morinini, 73enne valmaggese, suona la carica.
LUGANO
17 ore
L'uomo che vuole costruire lo stadio
Chi è l'imprenditore che realizzerà il Polo Sportivo, votazione permettendo? Lo abbiamo intervistato.
LOCARNO
19 ore
Colpo di spugna alla Santa Chiara: disdetta all'ex direttrice e altri 3 medici
Tre allontanati subito. Il quarto dovrà lasciare a fine anno. Contestate loro gravi manchevolezze di tipo gestionale
Massagno
19 ore
Per Elisa ci vogliono 18 milioni
L'edificio ha un valore di stima peritale di 18 milioni e mezzo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile