Depositphotos (tatsianama)
CANTONE
23.09.20 - 19:150

Copernicus Holding SA e Finpartner uniscono le forze

L'accordo porta alla creazione di una boutique di riferimento nel Wealth Management in Ticino e in Svizzera.

LUGANO - Copernicus Holding SA ha acquisito la totalità del pacchetto azionario di Finpartner Financial Services SA. Fiorenzo Robbiani e Christian Buchwald, diventano partner del Gruppo Copernicus.

Il nuovo Gruppo sarà tra i principali player della piazza in termini di masse gestite. Si posiziona tra le eccellenze nei servizi finanziari in Svizzera, con una ricca offerta di servizi al cliente privato e istituzionale quali: mandati di gestione patrimoniale e di consulenza finanziaria, fondi d’investimento, servizi di family office e di wealth planning, come pure servizi di supporto alle imprese del territorio. 

La conduzione di Copernicus Wealth Management SA continuerà a essere affidata all’attuale CEO, Marco Boldrin. Christian Buchwald guiderà le attività operative di Finpartner quale CEO, mentre Fiorenzo Robbiani entrerà nel Consiglio di Amministrazione di Copernicus Holding SA. Marco Boldrin, Group CEO, commenta: «Questa unione è stata possibile grazie a una visione comune. La combinazione di Copernicus e Finpartner rafforza ulteriormente la posizione del Gruppo nel Wealth Management in Ticino e soprattutto permette di mantenere e rafforzare le competenze nel territorio, diventando un punto di riferimento del settore. L’acquisizione di Finpartner rappresenta un passo importante per un ruolo di rilievo nell’aggregazione di eccellenze sul territorio da parte del Gruppo Copernicus». 

Fiorenzo Robbiani, Chairman di Finpartner, commenta: «L’unione di due forze con spiccata vocazione locale, ma con competenze internazionali, permetterà al nuovo gruppo di sviluppare ulteriormente la propria rete di clientela privata e istituzionale, divenendo un polo attrattivo per consulenti talentuosi e gestori esperti. Nel contempo viene rafforzata la posizione futura di Finpartner, che potrà mettere a disposizione le riconosciute competenze gestionali in un ambito forte e stimolante».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CHIASSO
45 min
Delitto di via Valdani, padre e figlio rinviati a giudizio
Dovranno rispondere di assassinio, subordinatamente omicidio intenzionale, e aggressione.
CANTONE
1 ora
«C'è preoccupazione per la durata della seconda ondata»
Da Bellinzona il DSS fa il punto della situazione e spiega gli adattamenti decisi per il prossimo futuro.
BELLINZONA
3 ore
«La polizia interferisce in modo sproporzionato e antidemocratico»
L’accusa arriva da ForumAlternativo, che pubblica su YouTube quanto accaduto martedì mattina
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Contagi e frontalieri: «È ora di limitare gli spostamenti?»
Piero Marchesi interroga le Camere federali sulla situazione ticinese
CANOBBIO
5 ore
Quattro classi in quarantena: «Ci vogliono misure urgenti»
I genitori degli allievi che frequentano le Medie di Canobbio sono preoccupati. E scrivono al Governo ticinese
CANTONE
7 ore
Secondo giorno sopra i 300 contagi, 5 nuove vittime
Sono 6'910 le persone risultate positive al test PCR da inizio pandemia. 361 i decessi
CANTONE
7 ore
A ridosso delle vacanze... altre tre classi in quarantena
La misura è stata adottata per allievi di tre diversi istituti scolastici ticinesi
LUGANO
7 ore
Appena iniziata, e già finita
Le nuove misure per contenere la pandemia prese dal Consiglio federale hanno bloccato Artecasa 2020 dopo poche ore.
CANTONE
9 ore
Il caso della corsa ai sussidi per imparare l'italiano
Il Cantone spende più del doppio del preventivato e blocca l'erogazione degli aiuti agli stranieri
AGNO
10 ore
In farmacia per chiedere aiuto e conforto
Luca Milesi, nuovo membro ticinese del comitato di “pharmaSuisse”, spiega il ruolo delle farmacie durante la pandemia
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile