Depositphotos - foto d'archivio
MENDRISIO
07.08.19 - 15:160

Il Mendrisiotto si apre al turismo indiano

Oggi gli alberghi che hanno deciso di collaborare con il Ristorante Shiva per gestire i contatti in India ed anche i gruppi in loco sono diventati cinque

MENDRISIO - Il Mendrisiotto si è aperto al turismo indiano. Nonostante negli scorsi anni l'interesse per questo tipo di clientela fosse stato basso nella regione, «l’opportunità di riflettere sul potenziale di questo mercato e di svilupparlo» è scaturita dall’iniziativa del proprietario del Ristorante Shiva di Chiasso (che ha ripreso dal 2016 dopo avere lavorato per oltre 20 anni come Chef in un grande albergo di Milano), di origini indiane.

È stato lui a proporre una sosta culinaria indiana ai gruppi in transito dalla Svizzera, che ha quindi preso quest’anno l’iniziativa di contattare l’Organizzazione Turistica Regionale (OTR) per proporre una possibile collaborazione con gli alberghi della regione, anche con il supporto del figlio che si è recato in India per creare una rete di contatti con tour operator.

Così è partita la prima stagione con Hotel Serpiano e con Hotel Touring Mövenpick che poi, a loro volta, sono stati chiamati dall’OTR a testimoniare della loro esperienza collaborativa con il Ristorante Shiva e con i Tour Operator indiani ad altri colleghi albergatori.

Oggi gli alberghi che hanno deciso di collaborare con il Ristorante Shiva per gestire i contatti in India ed anche i gruppi in loco sono diventati cinque: Serpiano, Touring Mövenpick, Milano, Conca Bella e Zen. Il principio di collaborazione è un’idea semplice, che permette di combinare la fermata per una cena indiana, con un pernottamento nella regione e, a partire dal 2020, vorrebbe allargare l’offerta anche ad una serie di mini programmi di visite.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
BIASCA / CHIASSO
6 min
Stessa mozione, ma a Biasca è irricevibile
Isabella: «Si attaccano a dettagli tecnici al posto di affrontare la discussione». Fonio: «Felice e soddisfatto».
GORDOLA
9 min
Corinne Suter come James Bond
Abituata all'adrenalina della velocità, la sciatrice svittese ha voluto provare il noto bungee jumping ticinese
LUGANO
2 ore
Canetta lascia la Rsi
Prepensionamento per il direttore dell'emittente di Comano. Si prepara la successione
CANTONE
4 ore
Pentecoste impegnativa per la Rega: un weekend con 130 interventi
In Ticino la Guardia aerea svizzera di soccorso è decollata sette volte
CANTONE
4 ore
Altro giorno senza morti e senza nuovi casi
I contagi da coronavirus registrati nel nostro Cantone rimangono 3'315, i morti 348.
CANTONE
6 ore
Il Covid che separa papà e figli
Durante il lockdown il diritto di visita tra genitori separati ha subito limitazioni, che in qualche caso continuano
BELLINZONA
7 ore
Troppa rigidità per le startup ticinesi?
Post Covid-19. A sollevare la questione è un imprenditore che si sente penalizzato: «Così ci escludono dagli aiuti».
CANTONE
16 ore
Scattano le manette per un badante
L'uomo, di origine straniera, è stato arrestato giovedì. L'accusa è di aver sottratto 20mila franchi a un anziano.
FOTO
LUGANO
20 ore
Godersi la foce con la distanza sociale
Per il lungo weekend di Pentecoste sono entrate in vigore le nuove misure per favorire il distanziamento sociale.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Un ticinese ha percorso più di 100 km in due giorni
One Million Run: il muro del milione di chilometri da percorrere in due giorni è stato abbattuto.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile