LOCARNO
11.01.16 - 13:220
Aggiornamento : 30.08.18 - 09:17

Banca Raiffeisen Locarno, anche il 2015 è stato positivo

Bilancio in crescita del 5%, aumentano i finanziamenti ipotecari e i prestiti alla clientela

LOCARNO - È stato un 2015 positivo per Banca Raiffeisen Locarno. Nell'anno appena trascorso l'istituto di Piazza Muraccio, insieme alle agenzie di Muralto, Minusio e Solduno, ha fatto registrare una solida crescita degli affari con una somma di bilancio che si attesta a 587 milioni di franchi (+5%). In particolare i finanziamenti ipotecari e i prestiti alla clientela hanno raggiunto un volume totale di 521 milioni, 23 in più rispetto all'esercizio precedente.

Sono pure aumentati i fondi della clientela, che si assestano a 515 milioni di franchi. Pure il volume degli investimenti titoli è aumentato ad un totale di 115 milioni, con un incremento di quasi il 4%.

"I risultati ottenuti in un contesto di mercato particolarmente difficile" si legge nel comunicato stampa diramato oggi "permettono di raggiungere per l'esercizio trascorso un utile lordo di 3,6 milioni, con un utile netto che ammonta a 1,1 milioni di franchi, in aumento del 10% rispetto all’anno precedente. Questa evoluzione rappresenta un fattore molto positivo per l’economia locale, essendo destinato ad accrescere il capitale proprio dell’unica banca con sede giuridica a Locarno, che a fine 2015 conta ben 7'172 soci e quindi comproprietari della banca, che si impegna a dare il proprio contributo per uno sviluppo positivo della nostra regione a favore anche di enti locali, società e associazioni con i propri 32 collaboratori".

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CAMPIONE D’ITALIA
7 min

Il “funerale” dell’enclave ad un anno dalla chiusura del casinò

Gruppo Residenti e Comitato Civico invitano la cittadinanza a scendere in strada il prossimo 27 luglio: «Campione non può essere dimenticata»

FOTO E VIDEO
LUGANO
4 ore

Moto e furgone si scontrano sulla rampa dell'A2

Ferite medie per il centauro. L'incidente è avvenuto attorno alle 15.30 ma ci sono tuttora ripercussioni sul traffico

LUGANO
5 ore

Treni bollenti: la Flp distribuisce ventilatori ai passeggeri

In assenza di aria condizionata, le Ferrovie Lugano-Ponte Tresa hanno pensato a una soluzione tampone contro la canicola

AVEGNO
6 ore

Rubano il maxi cartellone del Vallemaggia Magic Blues

Ignoti hanno fatto sparire il poster (tre metri per quattro) alle porte di Avegno. Gli organizzatori: «Delusi e amareggiati»

CANTONE
9 ore

Il blues sarà donna

Presentata la 31esima edizione di Blues to Bop, in programma dal 29 agosto al 1. settembre a Lugano, nelle piazze Cioccaro, San Rocco e Riforma. E con la consueta chiusura a Morcote (Piazza Granda)

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile