Immobili
Veicoli
«Quando ho sentito che c'erano resti umani mi sono fermata»
lettore tio/20minuti
CANTONE / MILANO
04.10.21 - 13:300
Aggiornamento : 15:42

«Quando ho sentito che c'erano resti umani mi sono fermata»

Il racconto di una ticinese in trasferta, testimone del tragico schianto a San Donato Milanese: «Ero pietrificata»

La ragazza ha assistito agli istanti che hanno preceduto l'impatto: «Ho sentito un rumore, poi l'esplosione, quindi il fumo».

LUGANO - C'era anche una giovane di Melide, ieri, tra i testimoni del tragico schianto dell'aereo da turismo, in quel di San Donato Milanese. In quei secondi che hanno preceduto l'impatto, M. ha avuto gli occhi incollati sul PC-12 che trasportava il miliardario romeno e la sua famiglia.

«Abito da quelle parti, sono a Milano per studiare. Ieri avevo deciso di fare un giro in bici, mi trovavo a circa 300 metri dal luogo in cui si è verificato l'incidente», racconta. Ad attirare la sua attenzione è stato un rumore. «Ho sentito questo suono fortissimo, quindi ho immediatamente alzato gli occhi al cielo».

Lo spettacolo al quale assiste la impietrisce: «Ho capito subito che non poteva essere un'acrobazia, quell'aereo stava letteralmente precipitando di muso e a una velocità pazzesca. Non avrebbe potuto in nessun modo effettuare una virata e riprendere quota. Prima dell'impatto c'è stato come un istante di silenzio seguito, poi, da un'esplosione fortissima».

Lo shock è tale da far dimenticare alla ragazza di poter documentare la scena prendendo in mano il telefono. «Ero come paralizzata. Dopo l'esplosione si è alzata una fiammata, poi c'è stato una specie di risucchio e al fuoco si è sostituito un fumo nero. A quel punto ho scattato delle foto e ho fatto per avvicinarmi».

Quando inizia a vedere i primi detriti, M. viene sorpresa da altre esplosioni: «Stavano esplodendo alcune auto parcheggiate. Poi ho sentito un uomo che parlava di resti umani, aveva visto un arto... A quel punto ho deciso di non procedere oltre, non me la sono sentita».

Poco dopo i soccorsi hanno transennato l'area. Le immagini del disastro, intanto, restano vivide negli occhi della ragazza: «Lascia una sensazione strana il fatto che a 300metri da me si sia schiantato un aeroplano con 8 persone e nessuna di queste sia sopravvissuta», conclude.

lettore tio/20minuti
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
I soci di Unitas criticano il comitato: «Troppa lentezza e poca chiarezza»
Durante l'assemblea tenutasi ieri è stato affrontato il tema delle accuse di molestie contro un ex alto responsabile.
FOTO
GAMBAROGNO
1 ora
Muore nelle acque del Verbano
Dramma stamattina nei pressi del Lido di San Nazzaro.
CANTONE
4 ore
Ti mostro il Ticino. Nasce un nuovo lavoro: la visita guidata
Portare in giro gruppi di turisti alla scoperta del Ticino. Ora lo si fa con una formazione specializzata.
CHIASSO
15 ore
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
16 ore
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
17 ore
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
20 ore
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
22 ore
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
1 gior
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
1 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile