SPAB
BELLINZONA
03.10.21 - 17:480
Aggiornamento : 04.10.21 - 10:08

Tre cuccioli abbandonati nei boschi di Gnosca

A denunciare il fatto, anche al Ministero pubblico, è la Società protezioni animali di Bellinzona: «Un gesto ignobile».

Da inizio anno sono sei gli abbandoni di cani registrati dalla SPAB. Che invita la popolazione a segnalare informazioni inerenti cucciolate sparite di colpo.

BELLINZONA - Dall’inizio dell’anno sono già sei gli abbandoni di cani in Ticino registrati dalla Società protezione animali di Bellinzona (SPAB). Un dato che non si vedeva da molti anni e che si aggiunge agli abbandoni di altri animali: l'ultimo in ordine di tempo erano stati due criceti lasciati sotto il sole nei dintorni del rifugio di Gorduno.

Questa volta la scellerata mano dell’uomo ha abbandonato tre cuccioli di circa tre mesi nei boschi sovrastanti il paese di Gnosca. A ritrovarli una residente che, a passeggio con il suo cane, ha visto questi tre cuccioli uscire dal bosco e correrle incontro sulla strada. Subito allertata, la SPAB li ha recuperati e portati al rifugio, dove sono stati nutriti e hanno ricevuto le prime cure. Il loro stato di salute è buono visto che, verosimilmente, erano stati abbandonati da poco.

Preso atto dell'accaduto, in collaborazione con l’Ufficio del veterinario cantonale, la SPAB sporgerà denuncia contro ignoti per abbandono di animali al Ministero pubblico. «Fatti come questo sono, al giorno d’oggi, inaccettabili e la SPAB è decisa a trovare i colpevoli di questo ignobile gesto», spiega la Società.

Anche per questo motivo, l'invito rivolto alla popolazione è quello di essere d'aiuto nella ricerca del colpevole. Chiunque abbia informazioni inerenti cucciolate sparite di colpo, o annunci di vendita di questi animali, può inviare una mail a info@spab.ch.

 

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
16 min
L'acqua potabile luganese costerà di più
Il 1. gennaio 2022 la tariffa aumenterà del 20%, sia per la tassa di base sia per quella di consumo
CANTONE
1 ora
L'USTRA «irrispettosa» nei confronti del Mendrisiotto
I deputati PPD della regione interrogano il Governo sul progetto per la corsia destinata allo stazionamento dei tir
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
«Senza l'IPG Corona, passeremo un bruttissimo Natale»
Tassisti e altri indipendenti restano senza aiuto economico: con le attuali restrizioni non sarebbe giustificato
LOSTALLO
11 ore
Contro la ringhiera, finisce nel prato
Ferite gravi per un'automobilista uscita di strada a Lostallo
LUGANO
13 ore
«Contenti loro, contenti tutti»
Fulvio Pelli dopo la sconfitta alle urne fa gli auguri al Polo Sportivo. «Non brontolo, staremo a vedere»
LUGANO
17 ore
Polo sportivo, ecco cosa accadrà da domani
Tutte le prossime tappe che porteranno alla costruzione del nuovo stadio e dell'intero progetto
CANTONE
17 ore
Votazioni federali: due "sì" e un "no" dal Ticino
Il 65,3% dei votanti ha dato via libera alla Legge Covid-19, mentre il 56,1% ha sostenuto l'iniziativa sugli infermieri.
LUGANO
18 ore
Paolo Beltraminelli è il nuovo presidente del PPD di Lugano
L'ex consigliere di Stato è stato nominato quest’oggi durante l'assemblea svoltasi a Pregassona
FOTO
CANTONE
23 ore
Bianco risveglio in buona parte del Ticino
A San Bernardino si misurano attualmente ben 25 centimetri di neve. Un centimetro anche a Lugano.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
Tre temi federali e il PSE: ancora poche ore per votare
Fino a mezzogiorno sarà possibile recarsi alle urne per esprimere la propria opinione sui tre oggetti federali.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile