Immobili
Veicoli
tipress
CANTONE
18.09.21 - 17:090
Aggiornamento : 22:01

Caso Eitan: «Noi non abbiamo effettuato nessun controllo»

La precisazione dopo la fuga passata dallo scalo di Agno: «Non siamo stati noi a intervenire»

Mentre in Italia si parla di sequestro di persona, intanto, il nonno del piccolo sopravvissuto alla tragedia del Mottarone continua a essere convinto di aver fatto bene: «Un domani mi ringrazierà»

LUGANO - Shmuel Peleg ha potuto raggiungere l'aeroporto di Agno, per poi fuggire in Israele col nipotino Eitan, passando anche un controllo di polizia? «Dalle verifiche eseguite al nostro interno non risulta che abbiamo mai controllato le persone in oggetto», assicurano dall'Ufficio stampa della Polizia cantonale ticinese.

Del controllo menzionato nell'articolo apparso sui media d'oltre confine, insomma, non vi sarebbe traccia? Non necessariamente. È possibile infatti che sia intervenuta una qualche altra autorità svizzera (ad esempio la Polizia comunale oppure trattandosi di area doganale le Guardie di confine).

Shmuel, agli arresti domiciliari fino a domani, dopo essere stato interrogato dalla polizia israeliana, in Italia è indagato per sequestro di persona. L'uomo è convinto di aver agito bene: «Un giorno Eitan mi dirà: nonno mi hai salvato».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO
LOCARNO
8 ore
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
FOTO
GAMBAROGNO
14 ore
Muore nelle acque del Verbano
Dramma stamattina nei pressi del Lido di San Nazzaro.
CANTONE
17 ore
Ti mostro il Ticino. Nasce un nuovo lavoro: la visita guidata
Portare in giro gruppi di turisti alla scoperta del Ticino. Ora lo si fa con una formazione specializzata.
CHIASSO
1 gior
Chiasso, investito un ragazzino
L'incidente si è verificato in via Comacini
CONFINE
1 gior
Como, «un carro attrezzi dedicato agli amici svizzeri»
Dopo l'ennesimo caso di sosta selvaggia in città, la promessa del candidato sindaco Alessandro Rapinese
CANTONE
1 gior
«Caldo, sì, ma non proprio tropicale»
Le velature del cielo, causate dalle polveri sahariane, hanno impedito che si raggiungessero i valori da primato
CANTONE
1 gior
Le donne di Unia preparano un nuovo grande sciopero
Mobilitazione il prossimo 14 giugno, ma nel 2023 si scriverà «una nuova pagina della storia delle lotte femministe»
LOSTALLO (GR)
1 gior
Si ferma in autostrada, tamponamento sull'A13
L'incidente è avvenuto ieri pomeriggio all'altezza dello svincolo di Lostallo. Due persone in ospedale
BELLINZONA
1 gior
Travolge la moto nella notte e si dà alla fuga, la polizia cerca testimoni
Un 68enne è rimasto vittima di un pirata della strada venerdì notte a Monte Carasso, a investirlo un'auto scura
LUGANO
2 gior
Tassisti luganesi nel limbo
Non sono ancora stati evasi i ricorsi contro il concorso per i nuovi taxi A. La Città chiede l'effetto sospensivo
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile