Vetri e vetrine in frantumi, dalla Vallemaggia fino a Biasca
lettore tio.ch/20minuti
A sinistra i danni trovati dai Pompieri di Cevio, a destra quelli constatati in un esercizio di Biasca.
+18
CANTONE
16.08.21 - 20:480
Aggiornamento : 21:30

Vetri e vetrine in frantumi, dalla Vallemaggia fino a Biasca

Il maltempo che ha colpito oggi il Sopraceneri ha lasciato dietro di sé danni ingenti.

I Pompieri di Cevio sono stati parecchio sollecitati. Brutta sorpresa pure per un salone di parrucchiera di Biasca. Tutta colpa della grandine.

CEVIO - Vento e grandine hanno scombussolato la giornata in parecchie zone del Sopraceneri. Oltre ad aver causato diversi danni materiali (in particolare allo Stadio Lido di Locarno) e almeno cinque ferimenti a Tenero, il maltempo ha reso necessario l'intervento su più fronti di vari corpi dei pompieri.

Particolarmente sollecitati sono stati quelli di Cevio, che per tutto il pomeriggio sono stati impegnati in diversi interventi causati da un'improvvisa grandinata: presso abitazioni private, commerci e lungo la strada della Valle Bavona. Fortunatamente in Vallemaggia non si segnalano feriti, ma solo importanti danni materiali.

Danni materiali constatati anche a parecchi chilometri di distanza, in Riviera. A Biasca, dove per un momento è pure mancata la corrente elettrica, i proprietari di un salone di parrucchiera (Francesco e Tiziana) hanno visto la loro vetrina andare letteralmente in frantumi a causa della grandine.

lettore tio.ch/20minuti
Guarda tutte le 22 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
FOTO E VIDEO
ARZO
19 min
Auto contro moto, ferite gravi
Incidente ad Arzo attorno a mezzogiorno. Uno scooterista 70enne è stato elitrasportato al Civico
CANTONE
1 ora
Mortale in pista: condanna confermata
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso contro la sentenza per l'omicidio colposo avvenuto all'aeroporto di Lodrino
BRISSAGO
2 ore
Un'intera scuola in quarantena
Le elementari in isolamento. Domani partono i test a tappeto: «Ma solo per chi vuole farli»
CANTONE
3 ore
Sono 25 i nuovi contagi in Ticino
Fortunatamente da oltre due settimane non si registrano vittime
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
Casse malati: migliaia di franchi risparmiati con pochi trucchi
Mediamente i premi malattia per il 2022 sono scesi. Ma di fatto per molti aumenteranno, anche in modo marcato.
CANTONE
6 ore
I ticinesi pagheranno più cari i regali?
La carenza di materie prime preoccupa i negozianti. Federcommercio: «Situazione da non sottovalutare»
CANTONE
8 ore
Caro "cannone", a che prezzo sarai legale?
Settimana scorsa un nuovo sprint in avanti del Parlamento sulla via per la depenalizzazione della canapa.
CANTONE
8 ore
«Abbiamo dovuto nutrire le api o sarebbero morte»
Il presidente della Società Ticinese Apicoltori: «Possibile un aumento dei costi».
CANTONE
19 ore
«Mi sono aggrappata alla vita»
La vittima della sparatoria di Solduno prende la parola su Instagram
CANTONE
21 ore
«A rischio l'esistenza di molte aziende, mancano materie prime»
Le previsioni del direttore della Camera di commercio: «Speriamo che per l'estate prossima tutto si normalizzi, ma...»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile