Il maltempo sconquassa il Ticino
foto lettore
Danni a Locarno in zona Lido (ristorante Panorama)
+17
CANTONE
13.07.21 - 10:220
Aggiornamento : 16:40

Il maltempo sconquassa il Ticino

Da Locarno a Melide, vento e grandine hanno causato ingenti danni. MeteoSvizzera: pioggia e raffiche fino alle 18

LOCARNO - Il maltempo che da questa notte si è abbattuto sulla Svizzera interna ha valicato il Gottardo e sta dirigendosi verso sud. Il forte vento e la pioggia hanno iniziato a causare i primi, vistosi danni nella mattinata di oggi. 

A Locarno, nella zona del Lido si segnalano cadute di rami sulla carreggiata, con le raffiche che imperversano (allerta 3, pericolo marcato) e hanno già provocato danni ad alcune attività e ai tetti di alcune abitazioni. A Magadino particolarmente colpita la zona dell'aeroporto, dove un hangar è stato scoperchiato e un velivolo ribaltato dal vento.


foto lettore
Un albero caduto sul lungolago Motta a Melide

Tavolini di ristoranti rovesciati, sedie all'aria, fioriere ribaltate dalla forza del vento. In tutto il Locarnese e nella Riviera alla pioggia si sono accompagnate anche forti grandinate nella mattinata. Ma i guai non si limitano al Sopraceneri. Nel Luganese e nel Mendrisiotto, dove l'allerta è di grado minore (2) non sono mancati disagi alla circolazione e chiamate ai pompieri. A Melide si segnala la caduta di un albero su un palo della luce, nella zona del lungolago Motta.  

Il maltempo in montagna si è tradotto con delle nevicate, che hanno costretto alla chiusura del Passo della Novena e di quello del San Gottardo, come twittato dalla Polizia cantonale.

MeteoSvizzera prevede forti precipitazioni su tutto il territorio cantonale fino alle 18 di oggi, con una dinamica simile ai fenomeni di settimana scorsa ma un'intensità «meno marcata». L'allerta vale per tutta la Svizzera, dove continuano a imperversare i temporali con esiti decisamente più gravi. 


MeteoSvizzera
La mappa dell'allerta

foto lettore
Guarda tutte le 21 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
1 ora
Stabili positivi e ricoverati, ma c'è un nuovo morto
I pazienti Covid restano 19, di cui 7 si trovano in terapia intensiva.
CANTONE
2 ore
«La lentezza degli aiuti da parte delle autorità è costata vite umane»
Le riflessioni del Segretario UNIA Ticino, Giangiorgio Gargantini, a oltre un anno e mezzo dall'inizio della pandemia.
FOTO
BELLINZONA
4 ore
Violento scontro tra auto e muro durante la notte
L'incidente è avvenuto intorno all'una di mattino sulla cantonale.
CANTONE
5 ore
Gioco erotico o assassinio? Al via il processo sul delitto al La Palma
Alla sbarra un 31enne tedesco che dovrà rispondere dell'omicidio della sua compagna inglese di 22 anni.
CANTONE
5 ore
Dal vaccino alla poppata, una traversata lunga 9 mesi
Le risposte del Primario di ginecologia e del Pediatra neonatologo ai dubbi che assillano le donne incinte
CANOBBIO
11 ore
“Tutti in gioco” è sempre più in partita tra divertimento e Vip
 «È una grande gioia» spiega l'ideatrice Simona Gennari «vedere i progressi di tutti gli allievi»
CANTONE
14 ore
«Vogliamo che Agno diventi lo scalo dei furbi?»
Giancarlo Seitz sulla sicurezza dello scalo luganese: «Da due anni non c'è più nemmeno la Polizia cantonale».
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
14 ore
L'estate sta finendo... è arrivata la prima neve
In Ticino il limite delle nevicate è sceso a 2'200 metri. A Goms, in Vallese, qualche fiocco è arrivato a 1'300 metri
LUGANO
16 ore
«Hanno lanciato sassi, per questo gli agenti hanno sparato»
Il Comandante della polizia di Lugano: «Tutta l'operazione si è svolta nel rispetto delle norme di proporzionalità».
CANTONE
18 ore
Semine e Locarno, nessun arbitro per tre settimane
La Commissione arbitrale della FTC ha deciso che non invierà fischietti fino al 10 ottobre.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile