KAPO GR
GRIGIONI / CANTONE
14.06.21 - 15:400
Aggiornamento : 17:51

150 m3 di roccia sulla strada, Lucomagno chiuso a tempo indeterminato

Per ragioni di sicurezza bisognerà escludere il rischio di ulteriori smottamenti. Ma ci vorranno giorni.

La frana si è staccata a una decina di metri sopra la strada, che è stata completamente sepolta. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito.

COIRA - Nel pomeriggio di ieri, proprio all'altezza della diga di Santa Maria, alcuni grossi massi sono precipitati sulla strada del Passo del Lucomagno. L'evento - ricordiamo - non ha causato ferimenti, anche se il bilancio sarebbe potuto essere addirittura catastrofico se la frana fosse caduta poche ore prima, al passaggio della carovana del Tour de Suisse.

Fra la serata di ieri e la mattinata di oggi, si è proceduto con i primi sopralluoghi, informa la Polizia cantonale grigionese. Il punto da cui è partito lo scoscendimento si trova a una decina di metri sopra la strada, mentre il volume roccioso ammonta a circa 150 metri cubi. La frana, dopo essersi staccata dalla montagna, ha seppellito la carreggiata sottostante per tutta la larghezza e per una lunghezza di circa dieci metri. Nella zona del distacco sono inoltre ancora presenti lastroni di roccia instabili, un migliaio di metri cubi in tutto, che rischiano di precipitare.

Proprio per questo, la strada rimarrà chiusa al traffico a tempo indeterminato, anche per i pedoni e i ciclisti. Non è infatti possibile riaprirla prima che venga messa in sicurezza tutta la zona e siano ultimati i lavori di sgombero della carreggiata. Gli escursionisti e gli appassionati di mountain bike avranno comunque la possibilità di utilizzare i sentieri escursionistici o le vecchie strade. Per quanto riguarda gli automobilisti, le uniche alternative per raggiungere la Surselva dal Ticino saranno il Passo del Gottardo (e in seguito l'Oberalp) o il San Bernardino (per poi deviare all'altezza di Tamins). 

 

KAPO GR
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
3 ore
Forti piogge, nuovi disagi al traffico
Una corsia dell'A2 è stata chiusa, in direzione nord, all'altezza della galleria di San Nicolao
CANTONE
5 ore
In arrivo una serata bagnata
Allerta 3 nel Sottoceneri e nelle valli orientali. Previsti fino 120 mm di pioggia
LUGANO
23 ore
Un primo agosto... col fischio
La provocazione del gruppo "Taspettofuori": una gara di fischi durante l'allocuzione di Karin Valenzano Rossi.
CANTONE
1 gior
Radar un po' in vacanza, un po' nel Luganese
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti dal 2 all'8 agosto
MENDRISIO
1 gior
Ferrovia Monte Generoso, esercizio sospeso
La causa sono i recenti forti temporali e l’allerta Meteo di livello 3 prevista per il fine settimana.
LUGANO
1 gior
La Città opta per i 30 all’ora nelle vie del centro
Uno studio di ingegneria esterno analizzerà la fattibilità della proposta
CANTONE
1 gior
Coronavirus: in Ticino 29 nuovi casi e 10 ricoverati in tutto
I pazienti Covid che necessitano di cure intensive scendono a 3.
FOTO
GIORNICO
1 gior
Auto contro il guard rail, incidente sull'A2
Nella notte il conducente di un veicolo con targhe tedesche ha perso la padronanza del suo mezzo.
CANTONE / SVIZZERA
1 gior
«È troppo presto per dire chi ha fatto meglio»
In Svizzera la seconda ondata è stata cinque volte più pesante della prima. In Ticino il rapporto è più bilanciato.
LUGANO
2 gior
Demolizione dell'ex Macello? Se ne parlava già a marzo
Nell'inchiesta sui fatti avvenuti a fine maggio spuntano alcune mail in cui si ipotizzava l'intervento
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile