«Nulla da dichiarare», ma avevano 1.8 chili di marijuana nel furgone
Guardia di finanza
CANTONE / CONFINE
07.06.21 - 08:090
Aggiornamento : 09:32

«Nulla da dichiarare», ma avevano 1.8 chili di marijuana nel furgone

Due albanesi sono stati arrestati negli scorsi giorni dai doganieri al valico di Chiasso-Brogeda.

Il fiuto del cane Napoleon ha permesso di rinvenire dieci panetti di droga celati all'interno del veicolo.

CHIASSO - «Non abbiamo nulla da dichiarare». Questo asserivano, evidentemente con tono poco convincente, due albanesi che sono stati fermati negli scorsi giorni dai doganieri al valico di Chiasso-Brogeda mentre dalla Svizzera volevano entrare in Italia. Il successivo controllo del loro furgone ha svelato l'inganno.

Il fiuto del cane Napoleon ha infatti permesso di rinvenire ben dieci panetti di marijuana "sottovuoto" - per il peso complessivo di quasi 1.8 chili - occultati ricavato in un vano ricavato da uno sportello laterale del veicolo. I due albanesi, entrambi residenti nel Paese balcanico, sono quindi stati arrestati dai militari della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso per traffico internazionale di sostanze stupefacenti, mentre la droga e il furgone sono stati immediatamente sequestrati.

Guardia di finanza
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Duca72 3 mesi fa su tio
Ma che bisogno c’è di importarla? I campi del Ticino ne sono pieni !
Wunder-Baum 3 mesi fa su tio
oh perbacco, pensavano che fosse fieno
Monello59 3 mesi fa su tio
..si si poverini hanno una coltura differente dala nostra..ora una bella tirata di orecchie ..e poi via pronti a nuove marachelle !!
negang 3 mesi fa su tio
Ma son dei bravi ragazzi .. non avevano nulla da dichiarare secondo loro , semplicemente non sapevano che avrebbero dovuto dichiararla .. non erano bene a conoscenza delle regole doganali locali !!! Come sempre non si deve fare di tutta l'erba un fascio ma ... quando ci sono fatti di questo tipo chi c'e' in mezzo ? Sempre da 2 stati dei balcani .. quasi mai altri .
Ro 3 mesi fa su tio
Ben fatto
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
LUGANO
7 ore
Ben 34 franchi per 9 ore di autosilo: «Ma non mi scandalizzo»
L'episodio diventa lo spunto per una chiacchierata sulla mobilità col futuro sindaco Michele Foletti.
CANTONE
8 ore
Anticorpi anomali coinvolti nel 20% dei decessi da Covid-19
All'importante scoperta hanno contribuito anche due ricercatori dell'EOC: Alessandro Ceschi e Paolo Merlani.
CANTONE
10 ore
Suter con la maglia UDC, Speziali: «Non è il Massimo»
Botta e risposta tra il presidente PLR Speziali e il presidente di GastroTicino che passa all'UDC
CANTONE
10 ore
«Il 9 aprile è stato un giorno molto triste»
Si è concluso il processo per il delitto di Muralto. La sentenza sarà pronunciata venerdì 1. ottobre
CANTONE
12 ore
Il permesso B? «Non è un reale domicilio»
Il Tribunale federale ha chiarito un punto importante per gli stranieri che chiedono una residenza in Ticino
FOTO
CANTONE
12 ore
Un expo virtuale ticinese, una prima mondiale
Ated-ICT Ticino e il partner ADVEPA hanno lanciato un progetto all'avanguardia per le aziende ticinesi
CANTONE
12 ore
La difesa: «L’imputato ha già pagato»
L’avvocato Ravi ha chiesto una condanna per omicidio colposo e la scarcerazione immediata.
FOTO
ASCONA
14 ore
New Orleans e Ascona, il gemellaggio celebrato da un'opera di street art
Realizzato da due sorelle valmaggesi, il dipinto verrà presentato questo sabato a suon di jazz e... jambalaya
CANTONE
14 ore
Ha ucciso per soldi? «Non è credibile»
Il processo per il delitto di Muralto del 9 aprile 2019 si è oggi riaperto con l’arringa difensiva
CANTONE
15 ore
Meno ricoverati e casi in Ticino, ma c'è un altro morto
Stabili i positivi, oggi 26. Non ci sono nuove quarantene di classe.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile