Immobili
Veicoli
deposit
CANTONE
01.06.21 - 15:360
Aggiornamento : 17:53

«Nessuna società bucalettere e nessun prestanome, siamo in regola»

Tacciata come «irregolare», una fiduciaria immobiliare con sede nei Grigioni fa chiarezza sulla sua posizione.

Pur risiedendo nel Moesano, l'acceleratore immobiliare assicura di aver contrattualizzato un fiduciario che può operare liberamente in Ticino

LUGANO - In diversi, negli scorsi giorni, hanno puntato il dito contro l'acceleratore immobiliare sorto di recente nei grigioni, ma che strizza l'occhio al mercato immobiliare ticinese. Tanto da suggerire presunte irregolarità in merito al suo operato. «Queste agenzie possono trattare immobili fuori dal territorio cantonale, ma almeno il 70% deve essere nei Grigioni», aveva spiegato Giuseppe Arrigoni, fiduciario immobiliare e Presidente di Svit Ticino presumendo un'irregolarità nell'operato della fiduciaria di stanza a Roveredo.

Il citato acceleratore immobiliare ticinese (con sede nel Moesano)* ci ha tenuto a delle precisazioni utili a scagionarlo da possibili fraintendimenti: «Abbiamo creato una società a Roveredo, nei Grigioni, in quanto la nostra gerenza possiede un locale nel quale si occupa della parte amministrativa», ci viene spiegato. «Nessuna società bucalettere e nessun prestanome, quindi - viene aggiunto -. Il 5 di maggio il Comune di Roveredo ha già mandato un ufficiale di polizia a controllare che la nostra residenza fosse legittima».

Anche tutte le operazioni burocratiche relative alla ricca e complessa documentazione necessaria a poter svolgere l'attività in Ticino sarebbero state sbrigate nei termini. «Il 26 di aprile - spiega l'agenzia immobiliare - abbiamo assunto un fiduciario ticinese iscritto all'albo. Già prima che fosse contrattualizzato, aveva preso contatti con l'Autorità di vigilanza per comunicare l'intenzione di prendere parte al nostro progetto. Il 5 di maggio abbiamo fatto lo stesso, producendo nei giorni seguenti la documentazione per poter essere legittimati a lavorare in Ticino. Il 12.05.2021 abbiamo stipulato una polizza assicurativa RC Patrimoniale come previsto dalla normativa. Il 17 di maggio abbiamo iscritto il fiduciario al registro di commercio. Questi è diventato gerente con firma collettiva».

Insomma, la sede legale resta sì nei Grigioni, ma impiega un fiduciario che può operare liberamente in Ticino. La società di intermediazione immobiliare ci tiene infine a precisare che quella del settore immobiliare ticinese non è la sola attività intrapresa. «Creiamo anche marchi immobiliari, piattaforme digitali per il settore e siamo specializzati nella promozione e nel marketing. Non serviamo solo il Ticino, ma anche clienti internazionali. Questa è la nostra vocazione. Quello dell'acceleratore immobiliare è uno dei nostri brand».

Sui trascorsi in Ticino ed eventuali debiti insoluti la risposta è perentoria: «La mia intenzione è di fornire un piano di rientro all'ufficio esecuzioni e fallimenti, questa società ha l'obiettivo di produrre degli utili con cui sistemerò le cose».


*il nome della società è noto alla redazione

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
PURA / CASLANO
4 ore
Scontro tra più auto: due feriti, di cui uno grave
È successo questa mattina poco prima delle 11 in via Colombera a Pura
CANTONE
7 ore
In Ticino aumentano i ricoverati e c'è un nuovo decesso
Salgono i pazienti Covid ospedalizzati a causa del virus, ora 163, di cui 17 in cure intense.
CANTONE
1 gior
1348 nuovi positivi e un decesso in Ticino
Sono 158 i pazienti ricoverati, 16 dei quali si trovano in cure intense
AIROLO
1 gior
Sorpasso nel tunnel del San Gottardo, automobilista condannato
Un cittadino degli Emirati Arabi è stato sanzionato per la manovra compiuta lo scorso 24 novembre
LUGANO
1 gior
Davide Enderlin a processo
L'ex consigliere comunale luganese è stato rinviato a giudizio e dovrà rispondere di illeciti per oltre 3 milioni
ARBEDO-CASTIONE
1 gior
Il Motel Castione affonda schiacciato dall'Iva
Negli scorsi giorni la società ha depositato i bilanci, oggi lo stop intimato dal Cantone
CANTONE
2 gior
Ecco i prossimi radar, molti nel Luganese
La lista dei controlli della velocità annunciati per la settimana dal 24 al 30 gennaio
CANTONE
2 gior
Mancata riscossione dell'IVA: «Non devono essere i conducenti a risarcirla»
L'invio di un complemento di fattura dopo circa cinque anni ha fatto storcere il naso a molti.
FOTO
LUGANO
2 gior
«Ringrazio tutto il personale sanitario»
Il presidente della Confederazione ha parlato con i medici e gli infermieri in prima linea nella lotta al Covid-19.
CANTONE
2 gior
«Bene gli applausi agli infermieri, ma diamogli anche 6'000 franchi»
L'MPS ha presentato una serie di emendamenti al Preventivo 2022 focalizzati su sanità, dumping e disoccupazione
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile