Immobili
Veicoli
Ti Press
CANTONE
21.05.21 - 09:590

Sedici contagi e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Attualmente nelle strutture sanitarie ticinesi ci sono 25 pazienti ricoverati a causa della malattia.

Solo due dei quali si trovano nei reparti di cure intense. Dall'inizio della pandemia il totale delle persone positive è 32'930, i decessi legati al Covid-19 sono 993.

BELLINZONA - 28 ieri, 36 mercoledì, 26 martedì e 16 oggi. Il numero di nuovi contagi da coronavirus notificati all'Ufficio del Medico cantonale continua a rimanere relativamente basso e stabile in Ticino. Così come quello delle persone decedute a causa della malattia: anche oggi non viene segnalato nessun decesso (in totale nel mese di maggio sono morte quattro persone).

Stabili i ricoveri - Un paziente ha dovuto essere ospedalizzato nelle ultime 24 ore per sintomi gravi dovuti al virus, mentre un paziente è stato dimesso. In totale, sono 25 (come ieri) i posti letto occupati da pazienti Covid, di cui due (-2) in terapia intensiva. 


tio.ch/20minuti

I dati complessivi - Sale così a 32'930 il totale dei positivi dall'inizio della pandemia e resta 993 il numero dei decessi. Il tasso di positività su un totale di 466 tamponi effettuati è del 4% (dato aggiornato al 17 maggio). L'indice di riproduzione del virus invece - aggiornato al 3 maggio - è 0.85, con una media di 156 positivi ogni 100mila abitanti nelle ultime due settimane.

Misure di contenimento - Per quanto riguarda le misure di contenimento, aggiornate al 17 maggio, sono 268 le persone in isolamento perché risultate positive al test, mentre altre 469 sono state sottoposte a quarantena a seguito del contact-tracing o perché rientrate da paesi a rischio.


tio.ch/20minuti

Nessun nuovo contagio nelle casi anziani - Nelle case anziani del Cantone oggi non si registrano nuovi casi. Il virus - con un unico caso - è presente solo in una delle 68 strutture presenti sul territorio cantonale (4'692 posti letto). Dall'inizio della pandemia, per Covid-19, sono deceduti 383 residenti (1'359 sono invece i residenti guariti). Altri 1'257 anziani sono morti per altre cause.

Quarantene di classe ad Acquarossa e Vacallo - Il virus continua a essere presente anche fra i banchi di scuola. Ecco le classi attualmente in quarantena (dato aggiornato a oggi, 21 maggio):

1 classe, Scuola elementare di Acquarossa (comunicata il 20.05.2021, termina il 22.05.2021)
1 classe, Scuola elementare di Vacallo (comunicata il 15.05.2021, termina il 22.05.2021)
 
In Ticino - ricordiamo - ci sono 421 sezioni di scuola dell'infanzia, 803 di scuola elementare, 607 di scuola media e 1'159 delle scuole postobbligatorie cantonali.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
CANTONE
27 min
Il taglio record nel bosco... dopato dallo scirocco
Una notte tempestosa all'origine del primato ticinese della produzione legnosa
LOSONE
10 ore
Il "re del karaoke" insegna calcio e inglese ai ragazzini
Sfida estiva per lo showman Jimmy Smeraldi: «Abbino pallone e apprendimento della lingua. Ci divertiremo».
CANTONE
13 ore
Turisti spaventati dai lupi? «Il problema non esiste»
I lupi, contrariamente a quanto affermato da Germano Mattei, non influenzerebbero negativamente il turismo ticinese.
CANTONE
14 ore
Il vaiolo delle scimmie «non è il coronavirus»
Giorgio Merlani tranquillizza tutti sulla malattia: «Per contrarla ci vuole un contatto molto stretto e prolungato».
CANTONE
16 ore
Anche in ospedali, cliniche e case anziani si ritorna (quasi) alla normalità
L’andamento epidemiologico attuale permette di allentare ulteriormente le misure di protezione in atto.
POSCHIAVO (GR)
17 ore
L'amo tocca i fili della corrente: pescatore muore folgorato
La tragedia è avvenuta domenica mattina nel fiume Val Pednal, a Li Curt nel Comune di Poschiavo.
CANTONE/SVIZZERA
19 ore
Fa troppo caldo, anche per lavorare?
La colonnina di mercurio sta superando nuovi record già nel mese di maggio
CANTONE
20 ore
I contadini si scagliano contro il Governo: «A quando l'abbattimento?»
A causa del lupo «anche il turismo sta subendo ripercussioni», così Germano Mattei, fondatore di Montagna Viva.
LUGANO
22 ore
Cede il letto a due profughe e ora dorme sul divano
Patrick Flachsmann, 48enne informatico di Besso, vive in un due locali e mezzo. Ora gli spazi si sono ridotti.
FOTO
LOCARNO
1 gior
Lo street food ha conquistato Locarno
Tanto caldo e tanto movimento al Festival del cibo di strada.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile