AFD
CHIASSO
14.05.21 - 11:070

Con 700 kg di batterie al litio, in barba alle norme di sicurezza

Un trasporto pericoloso proveniente dalla Gran Bretagna è stato fermato al valico commerciale di Chiasso Brogeda.

Aveva attraversato la galleria del Gottardo con un peso di oltre il doppio rispetto a quello consentito. È stato riscosso un deposito cauzionale di oltre cinquemila franchi.

CHIASSO - Nuovo fermo di un trasporto pericoloso effettuato dall’Amministrazione federale delle dogane (AFD). Dopo il caso delle bombolette di panna alimentare, negli scorsi giorni al valico commerciale di Chiasso Brogeda i collaboratori dell’AFD si sono accorti che qualcosa non andava nel carico di un semirimorchio in arrivo dalla Gran Bretagna e diretto in italia.

Il bilico stava infatti trasportando 700 kg di batterie agli ioni di litio senza rispettare le condizioni di sicurezza sancite dall'Accordo europeo concernente il trasporto internazionale di merci pericolose su strada (ADR). Nel caso in questione si è proceduto alla riscossione di un deposito cauzionale di oltre cinquemila franchi, in quanto il bilico aveva attraversato la galleria autostradale del San Gottardo senza averne diritto, dato che superava di oltre il doppio il peso limite consentito per il transito in galleria.

Inoltre l’autista non aveva la patente adeguata e il bilico preposto a tale trasporto. Per proseguire il tragitto, la merce è stata trasferita su un semirimorchio idoneo.

AFD
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile