tipress
LOCARNO
11.05.21 - 06:000
Aggiornamento : 11:03

I ladri alle terme: «Festa rovinata»

Armadietto svuotato, una coppia del Locarnese ha sporto denuncia

LOCARNO - Piscine piene questo weekend in Ticino. Complice il bel tempo, e la mancanza di altri intrattenimenti, l'afflusso è stato elevato e in mezzo alla clientela non è mancata qualche "mano lesta". 

Alle terme saline di Locarno sabato pomeriggio è intervenuta la Polizia cantonale, chiamata dal personale della struttura a seguito di un furto subito da una coppia di bagnanti. «Abbiamo passato un bel pomeriggio di relax, un regalo per la Festa della Mamma» raccontano a tio.ch i due. «Una volta tornati nello spogliatoio, però, abbiamo trovato la borsa aperta e il portafogli vuoto». 

La direzione delle terme, contattata, conferma l'episodio ma assicura che non esiste un problema di sicurezza all'interno della struttura. «Negli ultimi quattro anni è il primo furto» spiega il direttore Filippo Thomann. «Abbiamo comunque protocolli collaudati in caso di infortuni, molestie o comportamenti inadeguati. Per ragioni di privacy non possiamo tuttavia introdurre telecamere negli spogliatoi».

I furti nelle stazioni balneari non sono una novità, ma capitano di rado anche a Lugano. «Abbiamo avuto episodi in passato, ma i ladri sono disincentivati dalla presenza della sicurezza e del personale di polizia, oltre che dal via vai della clientela» spiega il responsabile delle strutture balneari della Città Gianfranco Salvati. «Speriamo che le limitazioni ai grandi eventi non inducano i borseggiatori a riversarsi nelle piscine». A dieci giorni dalla riapertura, i Lidi di Lugano hanno registrato «un afflusso in linea con gli anni passati» condizionato dalla meteo poco favorevole durante la settimana, e con un picco nella giornata di sabato. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 1 mese fa su tio
In quattro anni è il primo furto ? A Bellinzona il primo furto avviene il giorno dell'apertura poi si va avanti fino alla chiusura della stagione ;-(
ceresade36@gmail.com 1 mese fa su tio
Adesso nesunno rispeta niente trovare una persona onesta è come trovare un diamante in la stazione del treno ovvero una in 100 Complementi al 2/ 0 degli onesti 🤗
Tato50 1 mese fa su tio
@ceresade36@gmail.com Scusami se ti faccio questa domanda ! Ma tua madre è sul Blog con il Nick "Maria Maria" ! Vedo una somiglianza ma può essere una mia idea ;-)
Ala 1 mese fa su tio
Siamo tornati in dietro di ottant'anni, quando sul giornale si leggeva in cronaca dei furti di galline. In mancanza di argomenti interessanti ogni minch.... fa brodo.
Ro 1 mese fa su tio
Se non ci accontenta si diventa “ mano lesta “. Per fortuna il 99,9% della gente a basso reddito è onesta altrimenti ...... poi ci sono i cleptomani (Malattia) e poi in un mondo di ladri dove a volte l’esempio viene dall’alto e alla fine tutto cade sempre in prescrizione, ...... cosa sivuole pretendere ? Mi spiace ma questa è la realtà. Poi se qualcuno si offende, amen.
Enkidu 1 mese fa su tio
La solita miseria umana!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Ticino
TICINO/GRIGIONI
8 ore
Mauro Gianetti turbato: «Questa foto fa venire i brividi»
Sassi sul Passo del Lucomagno, dove negli ultimi giorni è passato per ben due volte il Tour de Suisse.
CANTONE
8 ore
«Chiunque gioca sulle paure finisce per vincere»
Legge sul terrorismo, Paolo Bernasconi preoccupato: «Si rischia di arrivare a controllare perfino gli animalisti».
CANTONE
12 ore
Pensioni del Consiglio di Stato: «Si volta pagina»
La Legge sulla previdenza dei membri del Consiglio di Stato ha incassato il 52.1% di voti a favore
CANTONE
13 ore
Tre no e due sì dal Ticino
Le urne hanno respinto la legge sul Co2 e le iniziative agrarie. Favorevoli invece alla legge Covid e di polizia.
LUGANO
15 ore
Demolizione ex Macello, spunta un'altra telefonata
La polizia avrebbe chiamato un impiegato comunale tra le 20.00 e le 20.30.
CANTONE
17 ore
Prima notte tropicale e oggi qualche ora di canicola
Nel pomeriggio sono attese temperature massime fino a 34 gradi.
FOTO E VIDEO
CHIASSO
18 ore
Anziano leggermente intossicato dal fumo a Chiasso
L'incendio, divampato questa mattina nella cantina di una palazzina di via Soldini, è stato domato dai pompieri.
CANTONE
18 ore
In Ticino altri tre casi e zero decessi
Gli ospedali cantonali accolgono attualmente un solo paziente. Le cure intense sono vuote da due settimane.
FOTO E VIDEO
CANTONE
19 ore
I centauri ticinesi ricordano Jason Dupasquier
L'Associazione Motociclisti Ticinesi ha voluto realizzare un piccolo gesto simbolico in memoria del giovane pilota.
CANTONE
21 ore
Quei falsi profili di Rapelli che sono spuntati su Facebook
La ditta ticinese lancia l'allarme ai propri clienti: «Non siamo noi. Non partecipate al concorso».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile